Istruzioni per l’uso: siti web e social per ristoratori ed altri operatori ” del food”, seconda parte.

Qui potete leggere la prima parte del post.

Purtroppo non è raro vedere siti, magari artigianali, che però contengono decorosamente tutte le informazioni e veicolano entusiasmo corredati di foto orrende; foto buie o, al contrario, foto fatte col flash, con inquadrature inappropriate fanno perdere punti.

In particolar modo, se ad essere fotografato male è il cibo, perde di appetibilità ed è un peccato perché il frutto delle vostre fatiche, del vostro amore, della vostra passione deve essere giustamente esaltato e presentato al meglio.

(altro…)

Istruzioni per l’uso: siti web e social per ristoratori ed altri operatori ” del food”, prima parte.

Ormai da anni, dal 2006, scrivo sul web di cibo, ricette, ristoranti e hotel: sono ben lontana dall’essere un’esperta o una professionista del settore ma sono sicuramente una cliente pignola e so cosa cerca un cliente quando arriva sul vostro sito web o sulla vostra pagina Facebook.

Ho deciso di buttar giù queste righe sul blog non per fare la maestrina dalla penna rossa ma per aiutare voi che mi leggete: che siate proprietari di un ristorante, di un locale, di un’azienda agricola che produce e vende, di una panetteria o di un negozio di specialità tutti avete bisogno di comunicare, assieme alle informazioni fondamentali, il vostro lavoro, la vostra passione, i motivi per cui il cliente dovrebbe scegliere proprio voi.

(altro…)

Morbidizie Sperlari.

Le caramelle Sperlari sono un ricordo indelebile per qualsiasi bambino degli anni ’80 e non solo, me compresa.

Sul fondo della borsa della mia nonna e delle mie zie oppure nel porta caramelle di vetro sul tavolino del salotto trovavo sempre qualche “chicca” alla menta, il nonno invece, senza dire niente a nessuno, mi allungava ogni tanto una caramellina Sperlari al caffè (lo adoravo già da bambina ma si guardavano bene dal darmelo ovviamente) che mi gustavo in gran segreto e con somma soddisfazione.

(altro…)

Crema di spinaci con spuma di squacquerone.

Crema di spinaci con spuma di squacquerone.

Crema di spinaci con spuma di squacquerone.

Qualche settimana fa sono stata ospite di Città del Gusto Romagna, una realtà nuova ma con solide basi e tantissimi corsi già all’attivo per professionisti e amanti della cucina.

Potevo scegliere fra molte serate davvero interessanti, un po’ per motivi logistici ( sono dalle parti di Cesena solo nel week end) un po’ per gusto personale ho scelto la lezione tenuta da Pier Giorgio Parini sulla cucina vegetariana.

(altro…)

Crema di legumi con caprino, salmone ed erba cipollina.

Crema di legumi con caprino, salmone ed erba cipollina.

Antipasti | 30 marzo 2017 | By

Crema di legumi con caprino, salmone ed erba cipollina.

Ecco la mia seconda proposta per il contest di Le Conserve della Nonna e iFood.

Questa volta la mia proposta è per un antipasto, qualcosa di veloce e pratico, da mangiare a temperatura ambiente e da trasportare sempre in vasetto, il leit motiv di questo contest.

Con tutte le ricette pervenute quest’estate (ma già ora visto il tempo) mi aspetto di vedere ogni prato e ogni campo invaso da panni, tovaglie e cesti da picnic!

(altro…)

Crostini misti per una cena informale.

crostini misti

Credo che questa ricetta aspetti di essere postata da quando ho aperto il blog, ovvero dal 2006.

Non è certo un piatto difficile, non prevede ingredienti introvabili o lunghe preparazioni…

E allora?

E allora i crostini da noi in Romagna si mangiano fuori, al pub o all’osteria, a casa si fanno di rado e quando si fanno vanno mangiati caldi e non ne avanza mai uno per una foto.

Come fotografare una tigre albina insomma.

(altro…)

Apfelmus speziata, salsa di mele tedesca con spezie.

Apfelmus speziata, salsa di mele tedesca con spezie.

Apfelmus speziata, salsa di mele tedesca con spezie. 

Ho preparato questa salsa in collaborazione con Fruit24 per promuovere il consumo di frutta e verdura che, come tutti sapete, sono la base di una dieta sana.

Molti foodblogger hanno dato il loro contributo e la sezione del sito dedicata alle ricette è davvero vasta, vi suggerisco di darci un’occhiata, ho trovato anche io qualche idea da copiare! 😉

Per il blog ne propongo una versione diversa, speziata, se possibile ancora più golosa ma dipende dai gusti.

(altro…)

Vacanze a Caorle quest’anno?

Come ogni anno con la primavera si smuovono gli animi vacanzieri: dove si va?

La questione è spinosa, siamo in tre e tutti e tre abbiamo idee ben precise  di cosa vogliamo goderci in ferie.

Il problema è che queste idee non collimano.

Mio marito deve e vuole tenersi in forma: palestra, jogging; poi certamente, da uomo di mare che è, un po’ di vita da spiaggia non può che attirarlo.

Io NON voglio cucinare ( ma voglio mangiare bene), NON voglio fare spesa, NON voglio pulire; voglio godermi un bel borgo caratteristico e una bella città, magari visitare un birrificio artigianale.

(altro…)

Rollè di pollo con crema di carciofi e purea di ceci alla menta e limone.

Rollè di pollo con crema di carciofi e purea di ceci alla menta e limone.

Rollè di pollo con crema di carciofi e purea di ceci alla menta e limone.

Il tempo passa e l’inverno è già un ricordo: anche se le temperature non sono ancora all’altezza quando esce il sole la primavera si impone.

Il mandorlo fuori dalla casa dei miei suoceri è già fiorito, mio figlio chiede sempre più spesso di poter giocare fuori, viene proprio voglia di fare un picnic.

#ilmiopicnic è differente quest’anno, grazie ad iFood in collaborazione con Le Conserve della Nonna partecipo a un contest dedicato alle ricette in vasetto, un trend che spopola sul web ormai da diverso tempo e che, a quanto pare, non stanca mai.

(altro…)

L’ABC della merenda.

 

Quante merende fanno i vostri bambini?

No perché il mio ne farebbe due o tre a pomeriggio.

E’ vero sta crescendo, è vero si muove tantissimo ma se un dolcino ogni tanto non fa male bisogna comunque stare attenti a cosa si mangia.

Devo aggiungere, poi, che le merendine confezionate e i prodotti in generale con un alto contenuto di zuccheri e cioccolato per noi sono diventati off limits da quando ci è arrivata la diagnosi di ADHD.

Troppi zuccheri eccitano e un bambino con ADHD è già fin troppo eccitato di suo.

(altro…)

CONSIGLIA Crisp di fragole con semi di papavero