Loading...

Paneer, formaggio indiano fatto in casa.

Paneer, formaggio indiano fatto in casa.

Ho ripreso in mano il progetto ” giro del mondo in ottanta casoni”.

Per farlo ho scelto un paio di nazioni e ho studiato i ripieni: per l’ Italia ( potevo non fare un cassone dedicato al nostro paese? No che non potevo!) è stato facile perché i cassoni simbolo, quelli che trovi pronti da portar via in ogni piadineria, sono quello rosso e quello verde.

Ma sto già divagando, dei cassoni italiani parleremo in un post dedicato.

Veniamo ai cassoni indiani: ho subito pensato al curry nell’impasto.

E dentro?

Ristorante Seven, San Marino.

risotto champagne

Da quanto non postavo la recensione di un ristorante?

Secoli, oserei dire.

Mi sono lasciata prendere dai sempre presenti post di ricette ( ultimamente ne ho tante da postare) e dai post coi suggerimenti vacanzieri.

Complice una serata fra amiche per reincontrarci in un ambiente diverso e particolare ho scoperto il ristorante del Casinò di San Marino, il ristorante Seven.

Pie inglese uova e pancetta.

Pie inglese uova e pancetta.

È arrivato l’autunno!

È arrivato in tutti i sensi: foglie secche, fresco da giacca, pioggerellina.

Non potrei essere più felice.

Purtroppo il tempo che ho a disposizione per il blog al momento è apparentemente inesistente e ho messo da parte i lunghi post dedicati ai consigli di viaggio; cerco di tamponare postando ogni tanto qualcuna delle mie ricette ma vorrei davvero essere più presente.

Devo dire che ho molte ricette ancora da postare: ho fatto questa pie a inizio maggio e ancora non aveva visto la luce online!

L’ho fatta per il mio brinner irlandese ( sì, devo ancora creare la sezione menu… Arriverà!).

Crème caramel al caffè.

Crème caramel al caffè.

Altro week- end tappati in casa, un po’ perché volevamo riposare in previsione delle prossime settimane dove ricomincerà la scuola, ricomincerà il rugby e avremo diversi impegni, un po’ perché il tempo non era il massimo, un po’ perché troppo pigri per fare qualcosa di diverso dal ” divanarci”.

Sono i week- end giusti per cucinare, specialmente ora che il tempo, per i miei standard, si è rimesso al bello: ci sono cioè massimo 25°- 26°C.