Plum- cake feta, pesto e pinoli.

Plum- cake feta, pesto e pinoli.

Dovrei parlarvi subito della ricetta, di questo plum- cake feta, pesto e pinoli veramente delizioso ma prima voglio raccontarvi qualcosa.

L’arrivo di una macchina nuova dovrebbe essere fonte di gioia e piacere.

Sarebbe così se io non fossi completamente negata per la tecnologia e la macchina in questione fosse appena più semplice di uno Space Shuttle.

Marito accusa costantemente la mia mancanza di dimestichezza con l’elettronica, mi ha accusato di questo anche qualche sera fa quando, messa via la spesa, volendo portare la macchina sul retro di casa, questa non sganciava il freno (automatico) di stazionamento ( il freno a mano che non è più a mano insomma).

Dopo aver provato più volte ho rinunciato e chiamato Andrea, appena è sceso ci siamo messi in macchina, io alla guida, e la macchina… È partita.

(altro…)

Brownie al cioccolato.

Brownie al cioccolato.

Fioccano le ricette per il riciclo di cioccolato per le uova di Pasqua: non so come faccia a rimanervi del cioccolato, in casa mia come appare scompare ma, nel caso, oggi vi posto proprio una ricetta ideale per questo genere di “problema”.

I brownie al cioccolato ( o brownies, a me suona meglio ma la regola dice che gli anglicismi in italiano vanno scritti al singolare) sono i classici dolcetti facili, veloci, adatti a ogni occasione, amati dai bambini.

Potete trovare milioni di versioni sul web per questa ricetta, io mi sono lasciata ispirare da un video che ho trovato girellando su Facebook:

(altro…)

Toffee ( caramelle mou) alla birra.

Toffee ( caramelle mou) alla birra.

Mentre mi riprendo dalla prima settimana di pieno rientro al lavoro/ scuola/ sport mi ricordo che non ho ancora messo un post dedicato alle caramelle mou alla birra che ho fatto per Cantina della Birra.

Non metterò la ricetta qui perché potete leggerla sul loro blog ma vi racconterò come è nata questa idea.

Coinvolge degli omini di pan di zenzero, una chat WhatsApp e due ingegneri.

Come sapete ogni tanto Cantina della Birra mi propone alcune birre artigianali da abbinare a o da inserire in una ricetta: io scelgo sempre di inserire la birra nel piatto perché trovo la sfida più stimolante e, visto che eravamo sotto Natale, avevo pensato di fare degli omini di pan di zenzero alla birra con una birra di Natale.

(altro…)

Baci di dama salati.

Salty Lady's Kisses ( salty almond sandwich cookies).

Le feste sono finite.

Finite?

Di già?

Me ne farò una ragione, succede tutti gli anni e tutti gli anni mi trovo con un albero da smontare ( tutti vogliosi di farlo ma di smontarlo…), chili da smaltire, nessuna voglia di ricominciare a lavorare.

Tutti gli anni trovo comunque le forze e la motivazione quindi tanto vale rimboccarsi le maniche!

Come sono andate le vostre vacanze e i vostri giorni di festa?

(altro…)

Polpette aromatiche ai legumi.

Polpette aromatiche ai legumi.

Arrivo sul filo del rasoio per questo scambio ricette delle Bloggalline.

Da quando mi son iscritta a oggi, pur essendo passato circa un mese, abbiamo mosso montagne.

Non dico a che proposito per scaramanzia, forse a breve avrò grandi novità ma al momento andiamo avanti come se nulla fosse. 🙂

Questo mese mi è arrivato in sorte, da spulciare, il blog di Sandra, Dolce Forno.

Un blog, ricco, pieno di ricette e foto molto belle, ho avuto indecisione all’inizio sulla ricetta da scegliere, poi ho deciso e dopo…

BOOM!

(altro…)

Tortini light ricotta e zucca.

Tortini light ricotta e zucca.

Un’altra ricetta alla zucca, che non si dica che non sento l’autunno!

Questa, poi, è una ricetta speciale, è la prima dello “scambio ricette” di #IFBCX.

Cos’è IFBCX?

È l’hashtag ufficiale del gruppo Facebook International Food Blogger Cooperative, un gruppo dove food blogger di tutto il mondo si conoscono, supportano, condividono idee, informazioni e altro.

Qualche tempo fa ho proposto l’idea dello scambio ricette come già faccio con le ragazze di Bloggalline.

(altro…)

Chips di cavolo nero ( o ali di pipistrello croccanti per Halloween).

Chips di cavolo nero

Ho fatto e fotografato questa ricetta tre settimane fa dicendomi: ” quest’anno sono sul pezzo, per Halloween posterò in tutta tranquillità, ho tempo”.

Infatti mancano cinque giorni e io ancora non ho postato e non ho nemmeno qualcosa di scritto salvato in bozza.

Una vita al limite. 😛

In realtà queste chips spopolano online da anni, sono un must di tutti i blog vegan/ salutisti/ fitness, potete trovarle quasi ovunque e la ricetta è banalissima; perché spopolano ovunque?

Facile: perché sono buonissime.

Ne assaggi una e alla fine ti fai fuori un cavolo nero intero.

(altro…)

Cassoni olandesi.

cassoni olandesi

cassoni olandesi

Dopo secoli ho realizzato un’altra tappa del mio “giro del mondo in ottanta cassoni”.

Questa volta, complice un incontro con alcuni ragazzi romagnoli che si propongono di riportare nella zona la coltivazione della canapa, che ha una lunga tradizione, il paese che mi ha ispirato è l’Olanda.

L’ accomunare la canapa alla cannabis e quindi all’Olanda è un attimo ma, naturalmente, la canapa che ho usato io è sotto forma di farina e le foglie fresche che vedete in foto vengono da una piantina (già morta, il mio pollice nero non perdona mai) i cui semi sono certificati con un THC inferiore al 2% quindi perfettamente legali anche nel nostro paese.

(altro…)

Cassoni romagnoli con ripieno tedesco.

Cassoni romagnoli con ripieno tedesco.

Cassoni romagnoli con ripieno tedesco.

Era da tanto che non postavo uno dei miei cassoni “internazionali”, anche se il progetto mi piace molto (e piace molto anche ad altri che mi propongono di raccogliere tutte le ricette e le foto, farne un libricino e tutto questo, naturalmente, gratis) richiede molta inventiva, pianificazione, preparazione e non è sempre facile.

A proposito di pianificazione e preparazione la storia dei cassoni tedeschi è travagliata: preparati per Capodanno, assaggiati ed approvati ma anche finiti.

(altro…)

Crostini misti per una cena informale.

crostini misti

Credo che questa ricetta aspetti di essere postata da quando ho aperto il blog, ovvero dal 2006.

Non è certo un piatto difficile, non prevede ingredienti introvabili o lunghe preparazioni…

E allora?

E allora i crostini da noi in Romagna si mangiano fuori, al pub o all’osteria, a casa si fanno di rado e quando si fanno vanno mangiati caldi e non ne avanza mai uno per una foto.

Come fotografare una tigre albina insomma.

(altro…)