fbpx
Loading...
Browsing Category

Torte e dolci

Sachertorte, il dolce austriaco al cioccolato più famoso al mondo.

Torta Sacher

Incredibile ma vero sono tornata.

Ho passato un annetto che il 2020 a confronto è stata una passeggiata ma come sapete non amo perdermi in dettagli troppo personali online.

Per mia fortuna ho una rosa di persone sulle quali posso sempre contare!

Sono da poco rientrata da una vacanza fra Austria e Germania a caccia di birrifici, nell’ultimo hotel ( con birrificio annesso) dove siamo stati ho comprato un vasetto di marillenmarmelade, la marmellata di albicocche tipica della zona, quella che serve perché la Sacher sia una vera torta Sacher.

É una confettura leggermente diversa dalle nostre perché più aspra: questo fa si che bilanci molto bene la dolcezza della torta al cioccolato.

Ovviamente, se non potete trovare la confettura originale, quella di albicocche classica andrà bene.

É bene notare che la vera ricetta della torta Sacher è appannaggio unicamente di Manifaktur Sacher Wien, il marchio creato dall’hotel Sacher di Vienna per proteggere l’originalità di questa torta simbolo.

Potete assaggiarla con tanto di piatti in porcellana e forchette in argento a Vienna e a Innsbruck, non è un’esperienza a buon mercato ma nemmeno inavvicinabile e sicuramente una volta nella vita, se avete l’occasione, va fatta.

Ho seguito la ricetta proprio dal loro sito ( tranne che per la copertura, che non è ben specificata e quindi sono andata ” a braccio”) e ora la giro a voi.

Con uno stampo da 24 cm la torta viene abbastanza alta da essere tagliata in tre.

Sachertorte o torta Sacher

Porzioni: 7

Ingredienti

  • 130 gr cioccolato fondente di buona qualità
  • 1 baccello vaniglia
  • 150 gr burro morbido
  • 100 gr zucchero a velo
  • 100 gr zucchero
  • 140 gr farina 00
  • 6 uova
  • 400 gr confettura di albicocche

Per la glassa

  • 270 gr cioccolato fondente di buona qualità
  • 190 gr panna fresca

Istruzioni

  • Preriscaldate il forno, statico, a 180°C.
  • Separate i tuorli dagli albumi, montate questi ultimi con lo zucchero a neve ben ferma.
    Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e lasciatelo raffreddare.
    Battete lo zucchero a velo con il burro e la vaniglia, aggiungete poi i tuorli uno a uno fino ad avere una crema liscia.
    Aggiungete a questa crema il cioccolato sciolto e raffreddato mescolando bene.
    Aggiungete ora gli albumi montati, incorporateli bene, setacciate in ultimo la farina, mescolando senza fare grumi.
  • Versate in uno stampo a cerniera imburrato e infarinato il composto e fate cuocere in forno per 45-50 minuti.
    Lasciate raffreddare la torta prima di sformarla, aspettare che sia completamente fredda prima di tagliarla in tre strati con un filo tagliatorte.
  • Dopo aver tagliato i dischi di torta al cioccolato spalmate una generosa quantità di confettura di albicocche, impilate il secondo strato, fate la stessa cosa e aggiungete l'ultimo strato.
    Ora che la torta è di nuovo intera ricoprite anche la parte superiore e i bordi con la confettura.

Per la glassa

  • Portate la panna a bollore, spegnete il fuoco e versateci il cioccolato triturato.
    Mescolate molto bene fino ad avere una glassa lucidissima.
    Quando si è raffreddata versatela pian piano sulla torta in modo da ricoprire bene anche i bordi.
  • Con la stessa glassa ma ancora più fredda e un sac-a-poche potete scrivere Sacher sulla torta.
  • Servitela a temperatura ambiente con un ciuffo di panna montata non zuccherata.

Torta Sacher

Pan di spagna, ricetta tradizionale per un pan di spagna alto e soffice.

Pan di spagna, ricetta tradizionale per un pan di spagna alto e soffice.

Ci avviciniamo a grandi passi a una nuova Pasqua ricca di restrizioni.

Come l’anno scorso e forse ancora di più oggi per consolarci non resta che cucinare!

Lo scorso week end invece del solito ” decidi tu cosa cucinare” ho finalmente avuto una richiesta specifica dal marito: una torta di pan di spagna farcita con una crema al mascarpone e coperta di cioccolato.

Bavarese al caffè alle due consistenze, un dolce semplice da fare ma elegante.

Bavarese al caffè alle due consistenze, un dolce semplice da fare ma elegante.

Si intravede aria di primavera da queste parti!

Le temperature sono miti, si vedono le prime margherite…

È il momento ideale per un dolce al cucchiaio! 😀

Mi era avanzata della gelatina dall’ultima birrificazione del marito ( sapete che per chiarificare la birra a volte si usano gelatina animale e colla di pesce? Non è così per tutte le birre ma se siete vegani o vegetariani è sempre meglio chiedere!) e ho deciso di sperimentare una bavarese.

Cheese cake al cioccolato di Martha Stewart.

Cheese cake al cioccolato di Martha Stewart.

Dopo un lungo week end in Romagna, concluso con un matrimonio, torno a trovare il tempo per scrivere.

Ho interrotto la dieta per tre giorni, sono stati tre giorni bellissimi, per le prossime tre settimane non mi dovrò pesare ma posso postare questa superba cheese cake al cioccolato, alta, cremosa e deliziosa, senza soffrire troppo!

L’ho fatta mesi fa, così tanti che non ricordo più esattamente quando, ma ricordo con precisione quanto era buona!

Erbazzone dolce.

Erbazzone dolce

Siete pronti a riaccendere il forno?

Ok, forse è un po’ prematuro: dopo il fresco di ieri le temperature si sono di nuovo alzate ma voglio essere ottimista, l’ ottimismo sarà il leit motiv del mese!

Ottimismo per il rientro a scuola, ottimismo verso i tanti ulteriori mesi di dieta che mi aspettano ( ma da fine settembre con calma, qualcosa di nuovo cucinerò!), ottimismo riguardo la situazione globale.

Mentre mi beo di tutto questo ottimismo ( quante volte l’ho scritto?) sogno un piano C ( il B è scappare in Islanda e aprire un chiosco di piada, ve lo avevo già detto?).