Seppie grigliate al tamarindo/ Grilled squids with tamarind paste.

Dalani 2

seppie

SCROLL DOWN FOR ENGLISH POST.

 

In questi giorni fa caldo, tanto caldo, troppo caldo.

Io sono donna dalle ambizioni nordiche, sogno l’Islanda, questa calura mi devasta e devo trovare serie motivazioni per non abbattermi.

Cerco di pensare che in fondo l’estate ha i suoi pregi: tantissimi ingredienti freschi a disposizione, la luce giusta per fotografare senza bisogno di fari e faretti, piante in fiore, pranzi e cene all’aperto con stoviglie colorate e centrotavola allegri.

(altro…)

La Notte Rosa/ The Pink Night.

notte-rosa

notterosa

 

 

SCROLL DOWN FOR ENGLISH POST.

 

Stasera e domani sera su tutta la Riviera Romagnola si festeggerà ” il Capodanno dell’estate”, noto ormai da qualche anno come “ la Notte Rosa“.

E’ sicuramente una grande vetrina per Rimini e le altre città coinvolte e attira tantissimi turisti di tutte le età.

Adoro i monumenti illuminati con luci colorate, la confusione, l’allegria…Ma li guardo da lontano :)

Adoro anche i fuochi artificiali, in zona ci sono delle aziende capaci di eccezionali giochi pirotecnici.

(altro…)

Cantina della Gea, Verucchio/ Review of Cantina della Gea, Verucchio.

cantina della gea

cantina della gea

SCROLL DOWN FOR ENGLISH POST.

 

Quella di cui parliamo è una struttura interna alla tenuta Amalia, tenuta che prende il nome da  Carolina Amalia di Brünswick, moglie di Giorgio IV Re d’Inghilterra, che qui dimorò a lungo.

La cantina invece prende il nome da Gea Della Garisenda, nome d’arte di Alessandra Drudi famosa cantante moglie del senatore Borsalino, un nome a tutt’ora famosissimo per i suoi cappelli, che acquistò la tenuta nel 1925.

Quisi producono vino, olio, al suo interno sono presenti un bed&breakfast, un golf club, due ristoranti e recentemente si è aggiunta un’osteria chiamata Cantina della Gea gestita dalla bravissima Sonia Balacchi, già campionessa mondiale di pasticceria 2012 al Sigep.

La location è rustica e ricca di storia, il personale formato e affiatato, non a caso si parla di un team.

(altro…)

Saranno famosi, sfida sous chef 2015/ Almost famous, sous chefs’ challenge 2015.

ricetta-luca-fabbian

main-luca-fabbian

 

SCROLL DOWN FOR ENGLISH POST.

 

Questa settimana partecipo alla sfida indetta da iFood, Inalpi, Altissimo Ceto e la Festa della Rete per il miglior sous chef 2015.

Il promettente giovane che io e altre quattro food blogger sosteniamo è Luca Fabbian, classe ’91, sous chef presso La Maniera di Carlo a Milano.

(altro…)

Labneh al cocco/ Coconut labneh.

coconut labneh

coconut labneh

SCROLL DOWN FOR ENGLISH POST.

 

Week end ricco di ricette, una purtroppo è ancora top secret perchè partecipa a un contest, questa invece posso condividerla per fortuna.

Ho inserito qualche giorno fa il procedimento per fare il labneh, “formaggio” derivante dallo yogurt molto simile per sapore e consistenza al Philadelphia.

Avevo detto che avrei provato a farlo in versione dolce, ho scelto dello yogurt al cocco e devo dire che è buonissimo!

Mangiato molto freddo sembra quasi gelato ma è solo yogurt.

(altro…)

Grissini alla carbonara/ Carbonara breadsticks.

grissini

IMG_0188

SCROLL DOWN FOR ENGLISH POST.

 

L’estate non è il momento migliore per mettersi in cucina, almeno per me: poca voglia, troppo caldo, svuotamento progressivo della dispensa e del freezer in previsione delle tanto agognate ferie.

Questo impegnativo restyling del blog però richiede che io faccia la brava e tenga un buon ritmo coi post per potervi offrire di nuovo e in fretta tutto il meglio della Mora!

Eccomi qui quindi, anche stasera, con una ricetta che ho fatto qualche tempo fa, modificata in corso d’opera dopo aver trovato la ricetta sul Lievitario, il database di ricette del gruppo Facebook “Gruppo La Pasta Madre“.

Da semplici grissimi sfogliati a grissini al sapore di carbonara per arricchire aperitivi o il cesto del pane.

(altro…)

Ajon o salamoia bolognese/ Herbal salt Bolognese style.

salamoia

herbal

 

 

SCROLL DOWN FOR ENGLISH POST.

 

L’ajon o aglione o salamoia bolognese è un mix di sale marino, erbe e spezie che regala gusto a tantissimi piatti, dal classico pollo arrosto alle verdure, dal sugo di pomodoro al pesce.

Da noi si trova in commercio in ogni negozio di alimentari e supermercato, io aspetto l’estate e ne faccio in quantità perché il potere conservante del sale fa si che questo prodotto si mantenga per tantissimo tempo intatto se chiuso in barattoli ermetici.

Uso la salvia e il rosmarino del giardino, cerco un sale marino integrale, aglio e pepe nero e via.

Le dosi possono variare secondo i gusti, io vado ormai a occhio ma ho cercato di segnare le quantità adeguate a un chilo di sale grosso.

(altro…)

Legoland, Germania: una guida utile/ Legoland, Germany: an useful guide.

Berlino

SCROLL DOWN FOR ENGLISH POST.

montagne russe

 

I parchi a tema sono sempre un’esperienza favolosa per i bambini e favolosamente devastante per i
genitori.
Mio figlio di cinque anni ha una passione in estrema per i Lego e il parco Legoland a noi più vicino,
quello in Germania, è stata una tappa obbligata.
Ci siamo stati due volte nel corso di un anno per sfruttare i pass annuali ( CHE SONO PERSONALI E NON
CEDIBILI) fatti la prima volta perchè, se si considera di entrare al parco per due giorni, con un piccolo
sovrapprezzo si hanno biglietti validi 365 giorni.
Volendo sul sito del parco si possono acquistare i biglietti a prezzi leggermente ridotti.
Il primo consiglio che mi sento di dare è di non considerare il pernottamento all’interno del parco
perchè le cifre sono davvero esose anche nelle sistemazioni meno lussuose: è vero che le camere a tema
sono simpatiche con decorazioni a tema e alcuni soprammobili di mattoncini ma la prima volta, approdati
lì dalla Slovenia senza aver prenotato nulla in pieno agosto, ci siamo trovati a pernottare una notte
nell’hotel: 330 euro in tre per una camera normalissima il cui bagno aveva la doccia senza nemmeno il box
in vetro ma con una tenda in plastica che ci ha regalato due dita d’acqua sul pavimento.

(altro…)

Labneh.

labneh

labneh

 

SCROLL DOWN FOR ENGLISH POST.

 

Un post veloce veloce, una pausa dal post più corposo al quale sto lavorando, quello su Legoland e su tutto quello che c’è da sapere per godersi al meglio il parco.

Scrivere articoli lunghi in due lingue è davvero impegnativo ma non ho intenzione di demordere!

Siamo già oltre la prima metà di giugno, finalmente domani, dopo più di un mese, torniamo a Santarcangelo a godere un po’ della nostra Romagna.

Spero sabato di fare un salto a ” Al mèni“, bellissima iniziativa definita ” il circo mercato dei sapori e de

(altro…)

Polpette di melanzane/ Eggplants’ patties.

patties

polpette

SCROLL DOWN FOR ENGLISH POST

 

A casa mia la parola d’ordine è sempre stato, fin da quando ero piccola, mangiare leggero.
Un papà spartano nei gusti e parco nel mangiare, una mamma sempre con l’occhio alla bilancia e io che sono cresciuta con un odio incoercibile per i fagiolini (o cornetti) che mi son vista costretta a mangiare a forza per anni e anni.
Forse da questo è nata la mia passione per il cibo e la mia voglia irrefrenabile di cucinare a oltranza.
Tanta attenzione agli ingredienti e alle calorie qualche risultato buono l’ha prodotto e queste polpette ne sono la prova.

(altro…)

Eataly a Roma non lascia ma raddoppia!