Loading...

Za’leti, biscotti veneti alla farina di mais.

Za'leti, biscotti veneti alla farina di mais.

Ero venuta su WordPress convinta di dover solo premere “pubblica” in questo post perché avevo già scritto e sistemato tutto, invece…

Invece devo ancora scrivere il post. 😛

Poco male, due parole le scrivo sempre con piacere!

Due parole per presentarvi gli za’ leti, i tipici biscotti veneti al mais ( uso la grafia riportata dalla ricetta che ho seguito ma vedo che il nome può declinarsi in mille modi, non me ne vogliate se non è quello giusto, o quello più usato).

La ricetta è presa da questo libro:

libro cucina veneziana

Mi è stato regalato qualche tempo fa da una dolcissima ragazza veneziana di nome Sara che non solo me lo ha mandato ma lo ha anche riempito di post- it pieni di suggerimenti e idee.

Sara è un’artista a tutto tondo, un’amante dell’arte, una laureata in belle arti, un’ innamorata di Venezia e visitare la città con lei è una delle cose che prima o poi farò quando mi spoglierò di tutti i miei impegni ( probabilmente verso i 120 anni ma fingiamo prima).

Era da tanto che volevo omaggiare lei e il suo libro facendo una ricetta da questo, visto che gli za’leti sono i biscotti preferiti da Sara li ho scelti con gran piacere.

Ultimamente le ricette dolci hanno avuto una parte da protagoniste sul blog, infatti ho preso un chilo; per fortuna sono tornata a partecipare allo scambio ricette delle Bloggalline emi è capitato in dote un blog ricchissimo di preparazioni, ho già trovato una ricetta salata che mhmmm!!

Controllate la home o i social spesso, conto di farla presto.

Un indizio? 

Può essere considerato un antipasto ma anche un accompagnamento a portate di carne e verdure.

Sono vaga? Un altro aiuto: è fatto con le fave secche. 🙂

Print Recipe
Za'leti, biscotti veneti alla farina di mais.
Istruzioni
  1. Ammorbidite l'uvetta in una tazza di acqua tiepida, lasciandola qualche minuto. Sbattete uova e zucchero fino ad avere una spuma.
  2. A parte mescolare le due farine, il sale e i semi di vaniglia più la scorza di limone grattugiata.
  3. Incorporate alle farine il composto di uova e zucchero poi il burro, sempre mescolando. Concludete inserendo l'uvetta e impastando a dovere, aggiungendo un po' di latte se l'impasto fosse troppo duro.
  4. Ricavate dall'impasto dei tozzetti di circa 6 cm e sistemateli su una teglia da forno coperta di carta forno.
  5. Infornate a 180°C per 15- 20 minuti, volendo si possono spolverare di zucchero a velo appena usciti dal forno.

Za'leti, biscotti veneti alla farina di mais.

You might also like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.