Baci di dama salati.

9 gennaio 2018 | By

Print Recipe
Baci di dama salati.
Istruzioni
  1. Mescolate le farine, il pecorino, il burro aiutandovi con vino bianco quanto basta per avere un impasto sodo e lavorabile. Aggiustatelo di sale e pepe.
  2. Formate tante palline da 8-9 gr ciascuna (pesatele, è un consiglio), mettetele su una placca da forno ben distanziate e cuocetele a 170°C per circa 15- 20 minuti.
  3. A parte montate la panna ben fredda, mescolatela al caprino e all'erba cipollina. Aggiustate la crema di sale e pepe e mettetela in un sac- a- poche.
  4. Quando i biscotti sono freddi farcitene la metà con la crema, sovrapponete l'altro biscotto su ognuno e cospargete la crema che sborda con la granella di pistacchio.
  5. Farciteli solo poco prima di servirli.

Biscotti vegani alla crema di soia.

6 dicembre 2017 | By

Print Recipe
Biscotti vegani alla crema di soia.
Porzioni
12
Porzioni
12
Istruzioni
  1. Mescolare con una spatola tutti gli ingredienti solo il tempo necessario perché si combinino a dovere. Mettete l'impasto in una tasca da pasticcere, chiudetene la sommità e lasciatela riposare una mezz'ora in frigo.
  2. Su una teglia coperta di carta forno formate tanti cilindri di impasto avendo cura di tenerli ben distanziati fra loro. Non fateli troppo grandi, crescono parecchio in cottura. Cospargete i biscotti, se vi piace, con zuccherini colorati.
  3. Infornate per circa 10-12 minuti, devono dorare leggermente solo sui bordi, non si coloriranno molto dato che non contengono uova.
  4. Appena usciti dal forno saranno morbidissimi, lasciateli raffreddare prima di toglierli dalla teglia. Si conservano qualche giorno in un contenitore ermetico.

Polpette aromatiche ai legumi.

23 novembre 2017 | By

Print Recipe
Polpette aromatiche ai legumi.
Porzioni
20
Porzioni
20
Istruzioni
  1. Scolate i legumi e sciacquateli. Metteteli in una ciotola con tutti gli ingredienti tranne la farina di mais, schiacciateli con una forchetta o passateli al mixer se volete una consistenza più omogenea.
  2. Ungetevi le mani con poco olio d'oliva e formate delle palline di impasto, passatele una ad una nella farina di mais.
  3. Ungete leggermente le polpette (io uso un'oliera spray) e mettetele su una placca da forno o su una padella calda. Devono solo dorare esternamente, basta quindi una cottura veloce ( 15 minuti a 180°C in forno o pochi minuti per lato in padella).
  4. Servitele con una salsina allo yogurt o con altre salse fresche a piacere.
Recipe Notes

Con queste dosi vengono una ventina di polpette piccole, grosse circa come una noce.

Pinza bolognese.

1 novembre 2017 | By

Print Recipe
Pinza bolognese.
Porzioni
6
Ingredienti
Porzioni
6
Ingredienti
Istruzioni
  1. Setacciate la farina col lievito in una ciotola, aggiungete lo zucchero e il burro e impastate velocemente fino ad avere un impasto sabbioso.
  2. Aggiungete l'uovo e la scorza grattugiata del mezzo limone, poi il latte 8potrebbe servirne meno o poco di più, a seconda della grandezza dell'uovo. Impastate solo quanto basta per amalgamare bene gli ingredienti.
  3. Trasferite l'impasto su una teglia coperta di carta forno e dategli la forma di un rettangolo. Coprite uniformemente il rettangolo di mostarda o confettura e richiudetelo prendendo i lati lunghi e ripiegandoli uno sull'altro.
  4. Cospargete la pinza di granella di zucchero e infornate a 170°C, forno statico, per 30/ 40 minuti. Si serve una volta raffreddata, tagliata a fette. È normale che sbricioli un po'.
Recipe Notes

Si conserva molto a lungo in un contenitore ermetico.

Gnudi toscani.

22 ottobre 2017 | By

Print Recipe
Gnudi toscani.
Porzioni
6
Ingredienti
Porzioni
6
Ingredienti
Istruzioni
  1. Cuocete gli spinaci in padella fino a che non hanno perso quasi tutta l'acqua, quando sono tiepidi strizzateli bene poi tritateli grossolanamente.
  2. In una ciotola mescolate ricotta, farina, uovo, sale, noce moscata e spinaci tritati.
  3. Con le mani leggermente umide formate dei piccoli salsicciotti di impasto e passateli rapidamente nella farina.
  4. Buttate gli gnudi pochi alla volta in una pentola di acqua bollente salata; appena salgono a galla scolateli e metteteli in una teglia da forno. In un padellino fate insaporire il burro con le foglie di salvia, versatelo sugli gnudi poi cospargeteli con abbondante Parmigiano.
  5. Infornate a 180°C per 20-25 minuti o fino a che non sono dorati. Serviteli caldi.

Devil’s food cake, la torta al cioccolato per eccellenza.

15 ottobre 2017 | By

Print Recipe
Devil's food cake, la torta al cioccolato per eccellenza.
Porzioni
8
Ingredienti
Per il frosting:
Porzioni
8
Ingredienti
Per il frosting:
Istruzioni
  1. Sciogliete il cioccolato a bagno maria o nel microonde a potenza minima, lasciatelo intiepidire.
  2. Scaldate il forno a 180°C, imburrate due teglie da 20 cm di diametro.
  3. In una grossa ciotola setacciate la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale. A parte battete i rossi delle uova fino ad averli di colore paglierino.
  4. In un' altra ciotola battete burro e zucchero fino ad avere un composto spumoso, aggiungete i rossi e amalgamate. Aggiungete poi il cioccolato intiepidito e mescolate fino ad avere un composto ben amalgamato e lucido.
  5. Aggiungete la farina setacciata col resto a piccole dosi alternandola al latte e all'estratto di vaniglia mescolando benissimo e delicatamente dopo ogni aggiunta di farina.
  6. A parte montate gli albumi, incorporateli all'impasto precedente. Dividete l'impasto nelle due teglie e cuocete per 40- 45 minuti. Lasciate raffreddare per 10 minuti le torte nelle teglie poi sformatele e fatele raffreddare completamente su una gratella.
Per il frosting:
  1. Sciogliete il cioccolato bagnomaria o nel microonde, lasciatelo intiepidire.
  2. In una ciotola battete il burro fino ad averlo in crema, aggiungete il latte continuando a rimescolare.
  3. Aggiungete il cioccolato bianco e battete per un paio di minuti, iniziate ad aggiungere lo zucchero a velo fino ad avere la consistenza desiderata mescolando delicatamente.
  4. Tagliate le torte in due quando sono fredde, farcitele, impilatele e ricopritele col frosting, decorate a piacere.

Torta rustica alle noci.

6 ottobre 2017 | By

Print Recipe
Torta rustica alle noci.
Porzioni
8
Ingredienti
Porzioni
8
Ingredienti
Istruzioni
  1. Scaldate il forno a 180°C, imburrate la teglia.
  2. Battete assieme burro e zucchero fino a che non sono spumosi, aggiungete le uova una alla volta, con l'ultima aggiungete un cucchiaio di farina setacciata per non creare grumi.
  3. Setacciate il resto della farina, incorporatela mescolando delicatamente, aggiungete anche l'estratto di vaniglia e, in ultimo, le noci.
  4. Trasferite il composto nella teglia e livellatelo. Cuocete per 20- 25 minuti, lasciate raffreddare la torta per 5 minuti nella sua teglia poi trasferitela su una gratella.
  5. Per fare il frosting: battete il burro fino a che è molto morbido, aggiungete lo zucchero a velo e battete ancora, aggiungete poi l'estratto di vaniglia e latte quanto basta per dare al tutto una consistenza spalmabile.
  6. Spalmate il frosting sopra la torta e decorate con le noci in più.
Recipe Notes

Per una teglia di circa 20X20 cm.

Red velvet cake, ricetta di Lorraine Pascale

2 ottobre 2017 | By

Print Recipe
Red velvet cake, ricetta di Lorraine Pascale
Istruzioni
  1. Scaldate il forno a 180°C. Mettete in una ciotola il burro e lo zucchero e sbatteteli finché non sono spumosi.
  2. Aggiungete le uova una ad una, la vaniglia, il sale e il colorante liquido più metà della farina setacciata.
  3. Aggiungete il resto della farina, il cacao e il lievito setacciati assieme, mescolate quel tanto che basta perché sia tutto amalgamato.
  4. Versate il composto in una teglia imburrata e cuocete per un'ora, un'ora e un quarto circa, fa fede la prova stecchino.
  5. Per il frosting: battete il burro con lo zucchero a velo fino a che non sono spumosi, aggiungete il formaggio spalmabile e mescolate bene.
  6. Tagliate la torta in tre strati sono una volta che è ben raffreddata, farcitela e ricopritela con la crema.
Recipe Notes

Potete rivestire la torta con pasta di zucchero (circa 800 gr per una torta da 23 cm di diametro) ma a me non piace ed è anche piuttosto costosa se non la si fa in casa quindi la evito volentieri.

Biscotti alle arachidi salate.

4 maggio 2017 | By

Print Recipe
Biscotti alle arachidi salate.
Porzioni
20
Ingredienti
Porzioni
20
Ingredienti
Istruzioni
  1. Battete assieme il burro morbido e lo zucchero, l'uovo e i semi di 1/4 di baccello di vaniglia. Aggiungete la farina setacciata col lievito e le arachidi, mescolate bene.
  2. L'impasto sarà molto molto morbido, mettetelo in frigo mezz'ora poi, aiutandovi con un cucchiaio, fate dei mucchietti ben distanziati su teglie coperte di carta da forno.
  3. Infornate a 190°C fino a che sono dorati. Appena usciti dal forno saranno morbidissimi, lasciateli raffreddare. Una volta freddi saranno comunque molto friabili, dopo un giorno prendono consistenza.

Torta salata squacquerone, limone e basilico.

13 marzo 2017 | By

Print Recipe
Torta salata squacquerone, limone e basilico.
Una fresca torta salata estiva.
Porzioni
4
Ingredienti
Porzioni
4
Ingredienti
Istruzioni
  1. Impastate farina sale e burro freddo fino ad avere un composto che si sbriciola, aggiungere l'acqua pian piano fino ad avere un impasto che sta assieme. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare mezz'ora.
  2. In una ciotola mescolate i formaggi, la scorza del mezzo limone, l'uovo, le foglie di basilico tritate grossolanamente, aggiungete un pizzico generoso di pepe e un po' di sale. Se il formaggio scelto fosse poco liquido aggiungete all'impasto qualche cucchiaio di latte.
  3. Foderate uno stampo con la brisèe, tenete i bordi alti un paio di centimetri. Riempite la pasta col composto, decorate con i ritagli di pasta rimasti e infornate a 180°C, ventilato, per circa 30 minuti. Lasciar raffreddare completamente prima di servire.
  4. Il composto è sufficiente per uno stampo rettangolare 25X10 cm o uno tondo di 20 cm di diametro.