Loading...

Rugelach al cioccolato.

Print Recipe
Rugelach al cioccolato.
Porzioni
8
Ingredienti
Per la pasta
Per la crema al cioccolato
Per farcire i cornetti
Per spennellare i cornetti
Porzioni
8
Ingredienti
Per la pasta
Per la crema al cioccolato
Per farcire i cornetti
Per spennellare i cornetti
Istruzioni
  1. A mano o col mixer amalgamate tutti gli ingredienti per la pasta dei rugelach. Formate un panetto, copritelo con la pellicola e mettetelo in frigo almeno 4 ore.
  2. Per la crema: portate a ebollizione il burro e la panna, quando bollono aggiungete il cioccolato e mescolate, togliendo il pentolino dal fuoco, fino a che non sarà sciolto. Scaldate il forno a 180°C.
  3. Su un piano di lavoro leggermente infarinato stendete la pasta con un mattarello: dovrete ottenere un disco di circa 30 cm di diametro. Spalmate il disco di pasta con la crema poi spargete sopra gli ingredienti della farcitura. Tagliate il disco in 12 spicchi e arrotolateli per dar loro la forma di piccoli croissant.
  4. Mescolate tuorlo e acqua, spennellate i cornetti e cospargeteli di zucchero semolato e cannella.
  5. Mettete i rugelach su una teglia e infornate per circa 20 minuti, fino a quando sono ben dorati. Lasciateli raffreddare una decina di minuti almeno prima di assaggiarli.

Ciambella allo zucchero muscovado, succo d’arancia e farina di nocciole.

Print Recipe
Ciambella allo zucchero muscovado, succo d'arancia e farina di nocciole.
Istruzioni
  1. Setacciate la farina col lievito e il sale, aggiungete pian piano tutti gli altri ingredienti e mescolando fino ad avere un impasto liscio.
  2. Imburrate con cura uno stampo da ciambella e versate l'impasto, cuocete in forno già caldo a 180°C per 45- 50 minuti. Fa sempre fede la prova stecchino.
  3. Aspettate che la ciambella si raffreddi prima di capovolgere lo stampo per sformarla. Prima di servirla potete cospargerla di zucchero a velo. Si mantiene bene parecchi giorni avvolta in fogli d'alluminio.

Za’leti, biscotti veneti alla farina di mais.

Print Recipe
Za'leti, biscotti veneti alla farina di mais.
Istruzioni
  1. Ammorbidite l'uvetta in una tazza di acqua tiepida, lasciandola qualche minuto. Sbattete uova e zucchero fino ad avere una spuma.
  2. A parte mescolare le due farine, il sale e i semi di vaniglia più la scorza di limone grattugiata.
  3. Incorporate alle farine il composto di uova e zucchero poi il burro, sempre mescolando. Concludete inserendo l'uvetta e impastando a dovere, aggiungendo un po' di latte se l'impasto fosse troppo duro.
  4. Ricavate dall'impasto dei tozzetti di circa 6 cm e sistemateli su una teglia da forno coperta di carta forno.
  5. Infornate a 180°C per 15- 20 minuti, volendo si possono spolverare di zucchero a velo appena usciti dal forno.

Cookies cioccolato e noci.

Print Recipe
Cookies cioccolato e noci.
Istruzioni
  1. Sbattete il burro coi due zuccheri fino ad avere un composto spumoso, aggiungete le uova, il sale e la vaniglia continuando a sbattere. Aggiungete gli ingredienti secchi setacciando la farina, mescolate bene e lasciate in frigo per almeno un'ora.
  2. Scaldate il forno a 200°C, dividete l'impasto in circa 20 palline e mettetele ben distanti su una o più teglie da forno coperte da carta forno. Cuocete i biscotti per una decina di minuti.
  3. Appena usciti dal orno i biscotti sono morbidissimi, per maneggiarli senza che si rompano dovete aspettare che si raffreddino.
Recipe Notes

Potete conservarli in una scatola chiusa per circa una settimana oppure congelarli in un sacchetto di plastica per circa sei mesi.

Biscotti semplici al caffè.

Print Recipe
Biscotti semplici al caffè.
Porzioni
10
Ingredienti
Porzioni
10
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mescolate burro e zucchero fino ad avere una crema morbida. Aggiungete il cacao e la farina setacciati assieme, iniziate ad impastare e aggiungete il caffè fino ad avere un impasto sodo e liscio.
  2. Avvolgete l'impasto nella pellicola e mettetelo in frigo per un paio d'ore.
  3. L'impasto appena uscito dal frigo potrebbe essere molto duro, aspettate un po' prima di modellarlo. Prendete dei pezzetti di impasto e fate delle palline grandi come una grossa noce. Mettetele su una teglia coperta di carta forno e schiacciatele, dando loro una forma leggermente allungata. Fate su ogni "chicco" una fossetta con il dorso della lama di un coltello.
  4. Accendete il forno a 180°C, statico. Prima di infornare rimettete i biscotti, già sistemati sulla teglia, in frigo per una decina di minuti.
  5. Cuocete 6-10 minuti; appena usciti dal forno i biscotti sono morbidissimi, non toccateli. Prima di rimuoverli dalla teglia aspettate si siano raffreddati completamente.