Loading...

Wrap di farina bianca.

Print Recipe
Wrap di farina bianca.
Istruzioni
  1. In una ciotola mettete la farina, lo zucchero, il sale e il lievito. Date una mescolata veloce poi aggiungete il burro e tre quarti dell'acqua. Mescolate e continuate ad aggiungere acqua fino ad aver inglobato tutta la farina; potrebbe non servirvi tutta. Dovete ottenere un impasto soffice ma non appiccicoso.
  2. Impastate a mano o con la planetaria per 5- 10 minuti ( non aggiungete troppa farina nel caso si attacchi) Mettete l'impasto in una ciotola, copritela e lasciate lievitare fino al raddoppio ( da una a tre ore).
  3. Spolverate di farina un piano di lavoro, allargate la pasta poi ripiegatela più volte su sè stessa per far uscire l'aria. Fate pezzi da 60 g.
  4. Tenete coperti i pezzi che non state lavorando per evitare che si secchino. Prendete un pezzo di impasto, formate una pallina poi spianatela con un mattarello. L'impasto tende a " tornare indietro", è parecchio elastico ma è normale.
  5. Scaldate una padella, ungetela appena d'olio e mettete a cuocere un disco di pasta. Cuocete per due minuti, giratelo, cuocete un minuto dall'altro lato. Attenzione a non bruciarli. Impilateli uno sull'altro man mano che li fate.

Panini dolci tipo Pangoccioli.

Print Recipe
Panini dolci tipo Pangoccioli.
Porzioni
12
Ingredienti
Porzioni
12
Ingredienti
Istruzioni
  1. Versate le farine in una ciotola. Versate al centro i lievito sciolto nell'acqua con un po' dello zucchero previsto. Inglobate un po' di farina e lasciate riposare una ventina di minuti.
  2. Aggiungete il restante zucchero, rimescolate e aggiungete il burro e il sale continuando a impastare per 5-10 minuti ( con la planetaria ne bastano 5). Coprite l'impasto e lasciatelo riposare in un luogo tiepido per un'ora e mezza.
  3. Riprendete l'impasto e senza lavorarlo troppo inglobate le gocce di cioccolato. Dividete la pasta in pezzi da 60 g, formate delle palline e mettetele ben distanziate su una teglia. Fate lievitare altri 30 minuti.
  4. Spennellate i pangoccioli col mix di uovo e latte e infornate a 170°C per 20- 25 minuti.

Biscotti di frolla con crema al cioccolato bianco e whisky.

Print Recipe
Biscotti di frolla con crema al cioccolato bianco e whisky.
Porzioni
8
Ingredienti
Per la crema
Porzioni
8
Ingredienti
Per la crema
Istruzioni
  1. Per la frolla: battete zucchero e burro assieme fino ad avere un composto spumoso, aggiungete la farina e il semolino e mescolate prima con una spatola poi con le mani comprimendo le briciole che si formano fino ad ottenere un panetto di impasto che coprirete con pellicola e lascerete in frigo per almeno un'ora.
  2. Per la crema: mettete in un pentolino la panna e il cioccolato bianco, inserite questo pentolino dentro uno più grande riempito con acqua calda ( il classico bagno maria). Mescolate fino a che il cioccolato non si è sciolto e la crema è lucida; aggiungete il whisky, mescolate e tenete da parte fino a raffreddamento per poi conservare in frigo almeno due ore per avere la giusta consistenza spalmabile.
  3. Stendete la frolla con uno spessore di poco meno di mezzo centimetro e ricavate dei biscotti usando la forma che preferite. Fate in modo che il numero di biscotti sia pari e su metà di questi create, con uno stampo più piccolo, una " finestrella". Mettete le teglie coi biscotti crudi in frigo per 20 minuti prima di infornare.
  4. Cuocete i biscotti in forno statico a 150°C per 10- 15 minuti, devono diventare appena dorati. Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare completamente; da caldi sono morbidissimi e si disfano al tocco.
  5. Quando sono completamente freddi ( o anche il giorno dopo) accoppiate un biscotto pieno con uno con la finestrella spalmando nel mezzo abbondante crema di whisky. Si conservano in una scatola di latta per qualche giorno.

Rugelach al cioccolato.

Print Recipe
Rugelach al cioccolato.
Porzioni
8
Ingredienti
Per la pasta
Per la crema al cioccolato
Per farcire i cornetti
Per spennellare i cornetti
Porzioni
8
Ingredienti
Per la pasta
Per la crema al cioccolato
Per farcire i cornetti
Per spennellare i cornetti
Istruzioni
  1. A mano o col mixer amalgamate tutti gli ingredienti per la pasta dei rugelach. Formate un panetto, copritelo con la pellicola e mettetelo in frigo almeno 4 ore.
  2. Per la crema: portate a ebollizione il burro e la panna, quando bollono aggiungete il cioccolato e mescolate, togliendo il pentolino dal fuoco, fino a che non sarà sciolto. Scaldate il forno a 180°C.
  3. Su un piano di lavoro leggermente infarinato stendete la pasta con un mattarello: dovrete ottenere un disco di circa 30 cm di diametro. Spalmate il disco di pasta con la crema poi spargete sopra gli ingredienti della farcitura. Tagliate il disco in 12 spicchi e arrotolateli per dar loro la forma di piccoli croissant.
  4. Mescolate tuorlo e acqua, spennellate i cornetti e cospargeteli di zucchero semolato e cannella.
  5. Mettete i rugelach su una teglia e infornate per circa 20 minuti, fino a quando sono ben dorati. Lasciateli raffreddare una decina di minuti almeno prima di assaggiarli.

Ciambella allo zucchero muscovado, succo d’arancia e farina di nocciole.

Print Recipe
Ciambella allo zucchero muscovado, succo d'arancia e farina di nocciole.
Istruzioni
  1. Setacciate la farina col lievito e il sale, aggiungete pian piano tutti gli altri ingredienti e mescolando fino ad avere un impasto liscio.
  2. Imburrate con cura uno stampo da ciambella e versate l'impasto, cuocete in forno già caldo a 180°C per 45- 50 minuti. Fa sempre fede la prova stecchino.
  3. Aspettate che la ciambella si raffreddi prima di capovolgere lo stampo per sformarla. Prima di servirla potete cospargerla di zucchero a velo. Si mantiene bene parecchi giorni avvolta in fogli d'alluminio.