Loading...

Za’leti, biscotti veneti alla farina di mais.

Print Recipe
Za'leti, biscotti veneti alla farina di mais.
Istruzioni
  1. Ammorbidite l'uvetta in una tazza di acqua tiepida, lasciandola qualche minuto. Sbattete uova e zucchero fino ad avere una spuma.
  2. A parte mescolare le due farine, il sale e i semi di vaniglia più la scorza di limone grattugiata.
  3. Incorporate alle farine il composto di uova e zucchero poi il burro, sempre mescolando. Concludete inserendo l'uvetta e impastando a dovere, aggiungendo un po' di latte se l'impasto fosse troppo duro.
  4. Ricavate dall'impasto dei tozzetti di circa 6 cm e sistemateli su una teglia da forno coperta di carta forno.
  5. Infornate a 180°C per 15- 20 minuti, volendo si possono spolverare di zucchero a velo appena usciti dal forno.

Cookies cioccolato e noci.

Print Recipe
Cookies cioccolato e noci.
Istruzioni
  1. Sbattete il burro coi due zuccheri fino ad avere un composto spumoso, aggiungete le uova, il sale e la vaniglia continuando a sbattere. Aggiungete gli ingredienti secchi setacciando la farina, mescolate bene e lasciate in frigo per almeno un'ora.
  2. Scaldate il forno a 200°C, dividete l'impasto in circa 20 palline e mettetele ben distanti su una o più teglie da forno coperte da carta forno. Cuocete i biscotti per una decina di minuti.
  3. Appena usciti dal orno i biscotti sono morbidissimi, per maneggiarli senza che si rompano dovete aspettare che si raffreddino.
Recipe Notes

Potete conservarli in una scatola chiusa per circa una settimana oppure congelarli in un sacchetto di plastica per circa sei mesi.

Biscotti semplici al caffè.

Print Recipe
Biscotti semplici al caffè.
Porzioni
10
Ingredienti
Porzioni
10
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mescolate burro e zucchero fino ad avere una crema morbida. Aggiungete il cacao e la farina setacciati assieme, iniziate ad impastare e aggiungete il caffè fino ad avere un impasto sodo e liscio.
  2. Avvolgete l'impasto nella pellicola e mettetelo in frigo per un paio d'ore.
  3. L'impasto appena uscito dal frigo potrebbe essere molto duro, aspettate un po' prima di modellarlo. Prendete dei pezzetti di impasto e fate delle palline grandi come una grossa noce. Mettetele su una teglia coperta di carta forno e schiacciatele, dando loro una forma leggermente allungata. Fate su ogni "chicco" una fossetta con il dorso della lama di un coltello.
  4. Accendete il forno a 180°C, statico. Prima di infornare rimettete i biscotti, già sistemati sulla teglia, in frigo per una decina di minuti.
  5. Cuocete 6-10 minuti; appena usciti dal forno i biscotti sono morbidissimi, non toccateli. Prima di rimuoverli dalla teglia aspettate si siano raffreddati completamente.

Pane in cassetta alla birra.

Print Recipe
Pane in cassetta alla birra.
Porzioni
8
Ingredienti
Porzioni
8
Ingredienti
Istruzioni
  1. Setacciate assieme lievito secco e farina, aggiungete la birra pian piano. Quando inizia a essere tutto amalgamato aggiungete lo zucchero, poi il burro, infine il sale.
  2. Lavorate fino ad avere una pagnotta morbida, mettetela a lievitare coperta, a una temperatura di 24- 26°C fino al raddoppio. Lavorate leggermente l'impasto e ripiegatelo a libro, copritelo di nuovo, dopo 15 minuti giratelo di 90° e piegatelo a libro nuovamente. Fatelo per quattro volte, girandolo ogni volta di 90° in senso orario, facendo passare 15 minuti fra una piegatura e l'altra.
  3. Inserite l'impasto in uno stampo stretto e lungo con la piegatura sotto, spennellatelo con latte e spolveratelo con semi a piacere (io ho usato quelli di papavero). Lasciate riposare circa 30 minuti e infornate a forno caldo dove avrete messo sin dall'accensione un recipiente con un po' d'acqua per 40- 45 minuti. Lasciatelo raffreddare nello stampo, tagliate il pane solo una volta freddo.
  4. Con questa dose vengono circa 12 fette piene.

Brownie al cioccolato

Print Recipe
Brownie al cioccolato
Porzioni
8
Ingredienti
Porzioni
8
Ingredienti
Istruzioni
  1. Sciogliete a bagno maria o nel microonde metà del cioccolato. A parte mescolate bene il burro e lo zucchero a velo aggiungendo poi prima le uova e il cioccolato ( che non deve essere caldo, al massimo tiepido).
  2. Aggiungete ora il sale e la farina e il cacao setacciati, mescolate in modo da non formare grumi poi inserite anche la metà del cioccolato in pezzi rimasta.
  3. Foderate una teglia rettangolare ( circa 20X30) o quadrata con carta forno bagnata e strizzata, versate l'impasto, copritelo con la stagnola e cuocete per circa 20 minuti a 180°C togliendo la stagnola gli ultimi 5 minuti.
  4. Lasciate raffreddare prima di sformare e tagliare.