fbpx
Loading...
Browsing Tag

romagna

Crema di spinaci con spuma di squacquerone.

Crema di spinaci con spuma di squacquerone.

Crema di spinaci con spuma di squacquerone.

Qualche settimana fa sono stata ospite di Città del Gusto Romagna, una realtà nuova ma con solide basi e tantissimi corsi già all’attivo per professionisti e amanti della cucina.

Potevo scegliere fra molte serate davvero interessanti, un po’ per motivi logistici ( sono dalle parti di Cesena solo nel week end) un po’ per gusto personale ho scelto la lezione tenuta da Pier Giorgio Parini sulla cucina vegetariana.

Crostini misti per una cena informale.

crostini misti

Credo che questa ricetta aspetti di essere postata da quando ho aperto il blog, ovvero dal 2006.

Non è certo un piatto difficile, non prevede ingredienti introvabili o lunghe preparazioni…

E allora?

E allora i crostini da noi in Romagna si mangiano fuori, al pub o all’osteria, a casa si fanno di rado e quando si fanno vanno mangiati caldi e non ne avanza mai uno per una foto.

Come fotografare una tigre albina insomma.

Dove mangiare e bere a Santarcangelo di Romagna.

caffè del portico

santarcangelo di romagna
 

AGGIORNAMENTO GENNAIO 2020

Dopo i cinque migliori posti dove mangiare a Lamai ( Koh Samui) ho pensato di darvi la mia top five romagnola, relativa a Santarcangelo di Romagna e primi dintorni.

Se seguite questo blog avrete certamente letto le mie recensioni, spesso riguardano proprio locali di questa parte della Romagna; inutile che io mi ripeta citandovi posti di cui ho parlato diffusamente, in questa lista troverete cinque locali che non ho ( per il momento) recensito.

Non solo locali dove mangiare ma anche dove fare ottimi aperitivi o dopocena perchè, ormai lo sapete, Santarcangelo è un paese godereccio.

 

Ci vediamo da Mario, Santarcangelo di Romagna, recensione.

Ci vediamo da Mario, Santarcangelo di Romagna

Ci vediamo da Mario, Santarcangelo di Romagna
 

Oggi vi racconto di un’altra piccola chicca della ristorazione del mio paese adottivo, Santarcangelo di Romagna.

Questo borgo bellissimo è famoso per i suoi ristoranti e quando scendiamo abbiamo solo l’imbarazzo della scelta; abbiamo aspettato fin troppo, per pura distrazione, per provare Ci vediamo da Mario.

Il posto è intimo e raccolto al chiuso e gode della vista del parco e di una parte del borgo, lungo una va pedonale frequentata ma non caotica, quando nella bella stagione ci sono anche i tavolini esterni.

La famiglia che gestisce il locale è nella ristorazione da lungo tempo, il ristorante che gestivano precedentemente lo ricordo, senza esserci mai stata, perchè casualmente i miei genitori e mia sorella si fermarono proprio lì raggiungendo Santarcangelo il giorno del mio matrimonio e mangiarono così bene e così abbondantemente da avere poca fame poi al momento della cena di nozze!