Loading...

Tarte tatin salata alle cipolle rosse.

Tarte tatin salata alle cipolle rosse/ Salty tarte tatin with red onions.

Tarte tatin salata alle cipolle rosse/ Salty tarte tatin with red onions.
 

Come sapete bene se mi seguite con un po’ di costanza amo molto mescolare cucine diverse, usare spezie non comuni alle nostre abitudini, modificare e incrociare piatti provenienti da parti del mondo lontane fra loro.

Questo mio modo di intendere il cibo deriva probabilmente dalle mie prime esperienze fuori di casa: ho abitato a Rimini per qualche anno quando studiavo, ho diviso case con molte persone diverse, ragazzi del sud Italia, ragazze inglesi, ragazzi greci, siculo-venezuelani.

Il momento del pasto era sempre un buffo mix di dolmades, tagliatelle e Marmite.

Ho bellissimi ricordi di quel periodo, vivevamo in una delle casette sul porto canale di Rimini, a Borgo San Giuliano, noto per aver dato i natali a Fellini e per i colorati murales sulle case; ricordo Timos grigliare i cefali in giardino, David che ci porta i suoi pomodori sott’olio fatti in casa e tenuti sotto l’olio con un sasso preso dal mare e ci fa assaggiare dei biscotti siciliani con un ingrediente “segreto”, Becky che risolve ogni mia tristezza o problema o stress da esame con gigantesche tazze di tè o bicchieri di vino.

Questa volta non è che io sia andata molto lontano ma da mesi mi frullava in testa l’idea di preparare la famosa tarte tatin, la torta rovesciata a base di mele caramellate originaria della Francia.

La cucina francese ha sicuramente il suo fascino, i loro piatti sono così tanti e deliziosi che ne preparerei uno al giorno; siamo però un po’ fuori stagione per le mele caramellate quindi per questo ho aggiustato il tiro e creato una versione salata a base di dolci cipolle rosse che ora abbondano e sono buonissime.

 

Per rendere questa torta salata ancora più interessante fra le cipolle caramellate e la pasta brisèe ho messo del formaggio francese, Brie in questo caso, sostituibile con qualsiasi formaggio a piacere purchè asciutto per non bagnare la pasta.

Tarte tatin salata alle cipolle rosse
Serves 4
Una versione salata della famosa tarte tatin.
Write a review
Print
Per la brisèe
  1. 200 gr farina 00
  2. 100 gr burro freddo
  3. 50 ml acqua fredda
  4. 1 pizzico sale
Per il ripieno
  1. 6 cipolle rosse dolci tipo tropea
  2. 80 gr formaggio Brie
  3. 20 gr burro
  4. 3 cucchiai zucchero
  5. 2 cucchiai aceto di mele
Instructions
  1. Impastate farina sale e burro freddo fino ad avere un composto che si sbriciola, aggiungere l'acqua pian piano fino ad avere un impasto che sta assieme.
  2. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare mezz'ora.
  3. Tagliate finemente le cipolle, mettetele in una padella col burro e stufatele finchè non sono trasparenti.
  4. Alzate appena il fuoco e aggiungete due dei tre cucchiai di zucchero e aceto, fate saltare fino a che saranno leggermente caramellate.
  5. In uno stampo rotondo spargete sul fondo il cucchiaio di zucchero rimasto poi versate le cipolle disponendole uniformemente.
  6. Sulle cipolle mettete il Brie a fette, stendete la pasta brisèe alta poco più di mezzo centimetro e coprite il ripieno.
  7. Cuocete in forno già caldo a 180°C fino a che la brisèe è bella dorata, capovolgete la torta su un piatto di portata appena sfornata o raffreddandosi si attaccherà allo stampo.
  8. Servitela tiepida o fredda.
Notes
  1. Per aiutare la torta a staccarsi sul fondo dello stampo ho messo un disco di carta forno.
La Mora Romagnola https://www.lamoraromagnola.it/
 
Tarte tatin salata alle cipolle rosse/ Salty tarte tatin with red onions.

 

 

 

You might also like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.