fbpx
Loading...

Biscotti romagnoli da inzuppare nel latte, ricetta di Pellegrino Artusi.

Biscotti romagnoli da inzuppare nel latte, ricetta di Pellegrino Artusi.

Benvenuti al quindicesimo giorno del Calendario dell’Avvento dei biscotti!

Oggi una ricetta di casa, tratta direttamente da ” La Scienza in Cucina e l’Arte di mangiare bene” di Pellegrino Artusi che come probabilmente saprete è considerato il capostipite della cucina italiana moderna.

La ricetta è la nr. 572, il nome “ufficiale” biscotti da famiglia e questa è la descrizione che lui ne fa: ” Sono biscotti di poca spesa, facili a farsi e non privi di qualche merito perché posson servire sia pel the sia per qualunque altro liquido, inzuppandosi a maraviglia.”

Ci sono in giro tantissime edizioni di questo libro, io ne ho una economica simile a questa:

È un libro utile da avere perché le sue ricette, oltre settecento, sono assolutamente impeccabili!

Da tempo penso dovrei fare come l’autrice di The Julie&Julia Project rifacendo tutte le ricette dell’Artusi ma temo non mi basterebbero due vite!!

Veniamo ora al sodo che mancano ancora dieci giorni di post da scrivere!!

Biscotti romagnoli da inzuppare nel latte, ricetta di Pellegrino Artusi.

Porzioni: 30

Ingredienti

  • 250 g farina 00
  • 50 g burro
  • 50 g zucchero a velo
  • 5 g ammoniaca per dolci
  • 1 pizzico sale
  • aroma di vaniglia
  • 100 ml latte tiepido

Istruzioni

  • Versate al centro della farina tutti gli ingredienti meno il latte.
    Mescolate brevemente poi aggiungete latte a sufficienza per avere una pasta lavorabile e non appiccicosa.
  • Lavoratela con energia almeno una decina di minuti poi stendetela con il mattarello.
    Potete imprimerci sopra dei decori usando una grattugia o un mattarello rigato e tagliarli della forma che più vi garba.
  • Io li ho anche spolverati di zucchero semolato e il risultato è assolutamente gradevole perché di base non sono molto dolci.
  • Metteteli su una teglia e cuoceteli per 10-15 minuti a 180°C fino a completa doratura.
  • L'odore di ammoniaca se ne andrà appena i biscotti saranno freddi.
    Si conservano a lungo in una scatola di latta.
Biscotti romagnoli da inzuppare nel latte, ricetta di Pellegrino Artusi.

You might also like

No Comments

Leave a Reply

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.