Loading...

Tour estivo fra Italia, Austria e Slovenia; terza tappa: Altmünster, Austria.

Idee per le vacanze: tour estivo fra Italia, Austria e Slovenia.

Eccoci pronti per la terza tappa di questo tour: Altmünster.

Altmünster è un piccolo comune austriaco che si affaccia sul Traunsee, una meta turistica molto tranquilla ma che regala lunghe passeggiate sul lungolago, sentieri alpini, tanto verde e qualche piccola perla come la Berggasthof Urzn, una piccola pensione che sovrasta il lago e gode di una vista mozzafiato.

Abbiamo soggiornato un paio di giorni in una deliziosa camera tutta in legno di pino, senza aria condizionata ( ma onestamente, pur essendo capitati durante un’anomala ondata di caldo, quassù non è necessaria) ma con un perfetto e funzionale wi-fi.

Il posto, in cima a un monte, è un po’ isolato e per muoversi serve la macchina ma se siete preoccupati per la questione cibo sappiate che la pensione ha un locale, con una bellissima e grande terrazza all’ aperto, che serve pasti durante tutta la giornata fino a sera inoltrata.

La cucina è una cucina casalinga austriaca, i piatti sono abbondanti e buoni e il locale ha molto successo quindi prenotare i vostri pasti potrebbe essere una buona idea, specialmente se desiderate mangiare all’ aperto.

Vale la pena menzionare un dolce che ho trovato solo in questo ristorante: è enorme, soffice, bellissimo da vedere, una nuvola di meringa con confettura (che può variare) al suo interno.

Si chiama Salzburg Nockerln o gnocco salisburghese e la foto qui sotto dice tutto! 🙂

Cosa fare nei dintorni?

Oltre i molti sentieri da trekking il Traunsee in alcuni punti il lago è balneabile e ci sono dei lidi ben organizzati come il Badeplatz Bräuwiese

Foto da http://www.braeuwiese.at/

A Gmunden, famosa per le ceramiche, c’è un museo dedicato ad esse presso la Galleria Schloss Weyer.

Ci sono inoltre in città un museo dedicato alle bambole e ai giocattoli antichi ( non ho trovato siti internet, basta comunque chiedere in zona) e la possibilità di salire su uno dei piroscafi a pale ancora attivi più antichi del mondo, il Gisela, costruito nel 1871.

Per quel che riguarda la birra, che è ovviamente onnipresente in ogni locale e proviene di solito da birrifici di zona, posso segnalare un negozio di birre artigianali abbastanza fornito a Gmunden, il Craft Life e, se avete voglia di spostarvi sull’ Attersee il birrificio Bierschmiede dove è possibile visitare la zona produttiva e degustare birre mangiando qualcosa nella loro tap room ( o meglio braustub’n).

Siete pronti per la prossima tappa?

Se sì è meglio che corra a scrivere! 🙂

You might also like

1 Comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.