Involtini alla Sangiovanni Sangiovanni's rolls

Involtini alla Sangiovanni / Sangiovanni’s roulades.

IMG_6268

SCROLL DOWN FOR ENGLISH POST.

A volte le ricette più gradevoli e semplici non arrivano da libri e riviste e nemmeno direttamente dalla mamma.

A volte si cena in compagnia e un amico ti racconta degli involtini della sua nonna.

Involtini semplici, da fare al volo con ingredienti presi dal frigo.

Quell’amico si chiama Elia, la cena è ormai un fatto di anni e anni fa ma la ricetta è rimasta a casa mia e ci rimarrà a lungo.

Perchè involtini Sangiovanni? Perchè Sangiovanni era il cognome del personaggio interpretato da Elia nel gioco di ruolo cui entrambi partecipavamo.

I bei tempi andati fatti di accordi e strategie, nottate al pc ed eventi live.

Tramite quel gioco ho conosciuto persone fantastiche, con alcune di queste sono tutt’ora molto amica, di altre ho ricordi piacevoli e nostalgici.

Il sito di Vampiri Pavia esiste ancora, il gioco si basa su Vampire The Masquerade, spero siano in tanti a popolare quelle lande perchè l’esperienza del GDR, se fatta bene, coi dovuti valori e nei dovuti ambiti, oltre a essere piacevole è molto formativa.

Non vedo l’ora che Lorenzo abbia l’età per cominciare con D&D. 🙂

Dopo questa breve digressione con annesso ringraziamento al buon Elia è ora di darvi la ricetta per questi involtini che piacciono anche ai bambini.

Involtini alla Sangiovanni
Serves 4
Un secondo semplice e delicato.
Write a review
Print
Ingredients
  1. 12 fettine carpaccio manzo
  2. 150/200 gr formaggio spalmabile
  3. erba cipollina fresca
  4. 1 bicchiere vino bianco
  5. 4 cucchiai olio d'oliva
Instructions
  1. Stendete su un tagliere una fetta di manzo, spalmate il formaggio in uno strato uniforme.
  2. Aggiungete erba cipollina tritata e arrotolate la carne in un involtino stretto, fermate con uno stuzzicadenti.
  3. Ripetete l'operazione con tutte le fette di carpaccio.
  4. Scaldate l'olio in padella, aggiungete gli involtini, fateli rosolare a fiamma alta, sfumate col vino bianco e portate a termine la cottura a fiamma più bassa, basteranno 4-5 minuti.
  5. Serviteli caldi col sugo che si crea sul fondo della padella e una manciata ulteriore di erba cipollina tagliata.
La Mora Romagnola https://www.lamoraromagnola.it/

 IMG_6270

Sometimes the best and most beloved recipes don’t come from a book or a magazine, neither from your mum.

Sometimes a friend comes over for dinner and tells you about his granny’s roulades.

Easy meat rolls, made with what’s in the fridge.

That friend is called Elia, that dinner is far far away in the past but the recipe is still home with me.

Why Sangiovanni’s roulades? Because Sangiovanni was the name of my friend’s character in the releplay game we used to play.

Long nights in front of a pc, live session, plot twists I miss them sometimes.

It was based on the game Vampire The Masquerade, I wish to know if many people are still playing, I hope so as the role play game, played in the right ways and with right people, is not only a fun experience but also very formative.

I’m looking forward Lorenzo to grow up enough to start with D&D. 🙂

Sangiovanni’s roulades
Serves 4
A perfect weeknight meal, easy and quick.
Write a review
Print
Ingredients
  1. 12 thin beef slices carpaccio like
  2. 5.30/7 oz cream cheese
  3. fresh chives
  4. 1 glass white wine
  5. 4 tabsp olive oil
Instructions
  1. Spread an uniform layer of cream cheese on one of the beef slices then sprinkle with fresh chives.
  2. Roll the meat and close the roulade with a toothpick.
  3. Do the same with all the beef slices.
  4. Heat the oil in a pan, add roulades, saute them all around, add wine, cook untill reduced, 4-5 minutes.
  5. Serve hot with the sauce they made and some more chopped chives.
La Mora Romagnola https://www.lamoraromagnola.it/

 

Comments

  1. Se la mamma è una gamer, il figlio sarà un gamer./ If mum is a gamer son is going to be a gamer. - […] mio passato da giocatrice di ruolo vi avevo brevemente accennato qui, del fatto che faccio un uso anche ludico…

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>