Pollo al sale

Pollo al sale.

Pollo al sale/ Salt crusted chicken.

 Ho fatto questo pollo mesi fa e ancora non ho postato la ricetta.

Ormai non è più esattamente stagione da forno acceso ma non voglio aspettare oltre e rischiare di dimenticarmi oltre questo classico della domenica.

In fondo il pollo al forno è buono anche freddo, magari in insalata. 😀

Questo tipo di cottura è ideale per pesce e pollame: in entrambi i casi la pelle contribuirà in cottura a trattenere i liquidi e quindi mantenere le carni morbide e saporite.

E’ invece sconsigliata, benché alcuni comunque la pratichino, per arrosti o pezzi di carne senza copertura perchè li disidrata facendo fuoriuscire i succhi.

Print Recipe
Pollo al sale.
Istruzioni
  1. Inserite all'interno del pollo il limone intero dopo aver praticato in esso dei tagli profondi con un coltello. Aggiungete anche uno spicchio d'aglio, qualche foglia di salvia e un rametto di rosmarino. Strofinate un secondo spicchio sulla pelle del pollo, aggiungete una spolverata di pepe nero.
  2. In una pirofila alta e capiente, che possa contenere tutto il pollo, fate uno strato di sale grosso alto 3-4 cm, appoggiateci il pollo e ricopritelo col resto del sale grosso.
  3. Infornate in forno già caldo a 200°C per 1 ora e 25 circa. Una volta cotto rompete la crosta di sale, estraete il pollo e spazzolate delicatamente la pelle dal sale in eccesso. Servitelo caldo o tiepido.

 

 

 

Pollo al sale/ Salt crusted chicken.

 

 

 

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>