Loading...

Tour estivo fra Italia, Austria e Slovenia; prima tappa: Malè (TN).

Tour estivo fra Italia, Austria e Slovenia; prima tappa: Malè (TN).

Entriamo nel vivo del viaggio con la prima delle tappe del nostro tour dello scorso anno: Malè, gradevole paesino in provincia di Trento.

Perché abbiamo scelto proprio Malè?

Per la necessità di spezzare il viaggio verso Innsbruck, che non sarebbe lunghissimo partendo da Bologna ma in estate, se trovi code, incidenti, può diventare infinito con un bambino a bordo.

Spezzare sì, ma bisogna farlo bene, non ci accontentiamo di fermarci in un posto a caso e i dintorni di Malè offrono molto per far divertire un bimbo avventuroso: la prima cosa che abbiamo addocchiato è stata il centro Trentino Wild che offre diverse esperienze, dal rafting al paintball, un parco avventura, un bel parco giochi, noleggio mountain bike…

Lorenzo si è divertito tantissimo a fare partite di paintball con papà e altri bambini e genitori!

Trentino Wild può contare su alcuni hotel convenzionati e, fra quelli, abbiamo scelto quello che ci sembrava più adatto ai bambini, Pippo Hotel a Terzolas ( vicinissimo a Malè): un hotel a conduzione familiare dove si è coccolati come amici di vecchia data: si mangia molto bene, gli ingredienti sono locali, molti vengono direttamente dalla malghe dei dintorni e alla malga dei titolari a volte vengono organizzate bellissime polentate e altri eventi.

Polenta, Hotel Pippo
Foto per gentile concessione dell’ Hotel pippo.

Ho adorato il miele da raccogliere direttamente dal favo a colazione, i pizzoccheri e molti altri piatti assaggiati durante il nostro breve soggiorno.

pizzoccheri

Per rendere tutto migliore sono a disposizione una sala giochi per bambini, una piccola piscina e una piccola spa.

Alla reception troverete tutti i consigli e l’aiuto che potete desiderare, si organizzano camminate ed escursioni in bici, al nostro arrivo, sentendo che eravamo interessati ai parchi avventura, ci hanno suggerito anche il Malè Flying Park, così grande, bello e immerso nel verde che Lorenzo ci è voluto tornare per due giorni di fila!

E se voleste farvi un aperitivo fuori?

In centro a Malè ci sono diversi locali, la nostra scelta è caduta sul Caffè de Oliva: i cocktail sono discreti, i taglieri abbondanti, a volte si può ascoltare musica dal vivo.

mojito
Foto dal

la pagina Facebook del Caffè de Oliva.

Se, invece, avete appetito e volete godervi un pasto di livello potete prenotare alla Corte dei Toldi; ora è molto gettonato per via della vittoria al programma tv di Alessandro Borghese ” 4 ristoranti”, non sarà facile trovare posto.

Quando siamo andati noi era meno noto a livello nazionale ma altrettanto buono: cacciagione, funghi, formaggi della zona…

Tutti prodotti di prima scelta cucinati con amore cercando di mantenere antiche tradizioni.

Una menzione particolare è necessaria per la Pepe Chjaüde : una focaccia farcita con zuppa di rape, cotechino e abbondante formaggio a mezza stagionatura.

La tipica leggerezza dei piatti di montagna che mi fanno adorare questo tipo di cucina!

Lascio in ultima battuta le birre artigianali della zona perché, lo ammetto, non ho avuto modo di assaggiare gran che visto che i birrifici locali non sono vicinissimi e abbiamo avuto pochi giorni molto pieni.

A circa mezz’ora di macchina potete trovare:

Km8 Birrificio artigianale ( brewpub con cucina, pub food all’ italiana come maxi toast e taglieri; sono disponibili ebike a noleggio, in progetto un beer&bed, un bed & breakfast sopra il birrificio).

Birrificio artigianale Pejo ( solo produzione da quello che ho potuto desumere dal sito e dai social).

You might also like

1 Comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.