fbpx
Loading...

Panini cacio e pepe.

Print Recipe
Panini cacio e pepe.
Porzioni
10
Porzioni
10
Istruzioni
  1. Frullate con un frullatore a immersione la pasta madre con l'acqua e il miele. Frullo sempre la pasta madre prima dell'utilizzo per ottenere un risultato migliore.
  2. Nella planetaria mettete la farina, il burro morbidissimo, il pecorino, il pepe e la pasta madre frullata, impastate per un paio di minuti poi aggiungete il sale e tornate a impastare fino ad avere una palla liscia ed omogenea.
  3. Fate lievitare fino al raddoppio in una ciotola coperta e in un luogo tiepido. Sgonfiate la pagnotta e formate dei panini di circa 60-65 gr l'uno. Metteteli sulla teglia e lasciateli di nuovo lievitare fino al raddoppio.
  4. Scaldate il forno a 220°C mettendo dentro un pentolino pieno d'acqua. Spennellate i panini col latte e infornateli per 15 minuti, abbassando poi la temperatura a 190°C per altri 15-20 minuti.

Cassoni romagnoli con ripieno tedesco.

Print Recipe
Cassoni romagnoli con ripieno tedesco.
Porzioni
5
Ingredienti
Porzioni
5
Ingredienti
Istruzioni
  1. Schiacciate le patate lessate con una forchetta, salatele e pepatele. Aggiungete il Leberkäse a dadini dopo averlo rosolato leggermente in padella e l'erba cipollina tritata.
  2. In una ciotola mettete il burro e i formaggi, a temperatura ambiente, e schiacciateli fino ad avere una crema omogenea aiutandovi con qualche cucchiaio di birra. Aggiustate di sale e pepe e aggiungete paprika dolce a piacere.
  3. Mescolate l'obazda alle patate e al Leberkäse aggiungendone a piacere, se ve ne avanza potete conservarla o servirla a parte coi cassoni.
  4. Fate dei pesetti di impasto da 50 gr stendeteli tondi piuttosto sottili, mettete al centro il ripieno in quantità generosa, chiudete a mezzaluna e sigillate i bordi coi rebbi della forchetta.
  5. Bucherellate i cassoni con una forchetta e cuoceteli sul testo caldo o su una padella calda tenendo il fuoco medio (hanno bisogno di una cottura leggermente più lunga di una piadina e se il fuoco è troppo alto si bruciano).
  6. Sono buoni caldi o tiepidi.

Biscotti alle arachidi salate.

Print Recipe
Biscotti alle arachidi salate.
Porzioni
20
Ingredienti
Porzioni
20
Ingredienti
Istruzioni
  1. Battete assieme il burro morbido e lo zucchero, l'uovo e i semi di 1/4 di baccello di vaniglia. Aggiungete la farina setacciata col lievito e le arachidi, mescolate bene.
  2. L'impasto sarà molto molto morbido, mettetelo in frigo mezz'ora poi, aiutandovi con un cucchiaio, fate dei mucchietti ben distanziati su teglie coperte di carta da forno.
  3. Infornate a 190°C fino a che sono dorati. Appena usciti dal forno saranno morbidissimi, lasciateli raffreddare. Una volta freddi saranno comunque molto friabili, dopo un giorno prendono consistenza.

Panini al latte.

Print Recipe
Panini al latte.
Porzioni
25
Ingredienti
Porzioni
25
Ingredienti
Istruzioni
  1. Sciogliete il lievito di birra in 100 gr latte, lasciate riposare tre minuti e aggiungete pian piano tutti gli altri ingredienti (io ho sciolto nel restante latte il latte in polvere).
  2. Impastate fino ad avere un composto elastico e lasciate riposare 12 ore in frigo in una ciotola coperta.
  3. Tirate fuori l'impasto, spianatelo con un mattarello, ripiegatelo e stendetelo alto circa 6.5 mm e tagliate dei dischi di 5 cm di diametro.
  4. Lasciateli lievitare fino al raddoppio, spennellateli con un po' di uovo sbattuto e cuocete a 200°C per 5-6 minuti.
Recipe Notes

Per comodità io invece di stendere l'impasto faccio piccole pagnotte di circa 12 grammi.

Stufato irlandese alla birra stout.

Print Recipe
Stufato irlandese alla birra stout.
Un caldo stufato alla birra scura.
Porzioni
4
Ingredienti
Porzioni
4
Ingredienti
Istruzioni
  1. In un tegame capiente e dal fondo spesso rosolate la pancetta col burro, la cipolla e le carote tritate grossolanamente. Aggiungete la carne dopo averla infarinata bene, fatela dorare leggermente su tutti i lati.
  2. Sfumate con un po' di birra, poi versate entrambe le lattine. Lasciate cuocere a fuoco basso, con un coperchio, per circa due ore controllando sempre che il liquido non asciughi troppo.
  3. Aggiustate di sale e pepe. Se al termine della cottura il sugo dello stufato fosse ancora troppo lento basterà lasciare il tegame sul fuoco ancora qualche minuto senza coperchio. Poco prima di servire aggiungete una manciata di prezzemolo tritato.