fbpx
Loading...
Browsing Tag

caffè

Cantucci ( o tozzetti) al caffè e pezzetti di cioccolato fondente.

Cantucci ( o tozzetti) al caffè e pezzetti di cioccolato fondente.

Ultimi giorni del Calendario dell’Avvento dei biscotti!

Sempre più vicini a Natale, ormai il pensiero va ai tortellini e alle altre delizie del pranzo del 25 ( o al pesce e alle altre delizie che si mangiano la sera della Vigilia!).

Per questa giornata ho scelto dei cantucci ( o tozzetti)al caffè e pezzetti di cioccolato fondente, un biscotto semplice e scrocchiarello che si discosta un po’ dalla ricetta tradizionale.

Meringhe al caffè.

Meringhe al caffè.

Eccoci qui anche oggi, se ricordate i biscotti di ieri prevedono una grande quantità di rossi d’uovo: come utilizzare i bianchi avanzati?

La scelta, rimanendo in ambito “biscotti”, non può non cadere sulle meringhe.

In origine la mia idea era fare delle meringhette a forma di alberello di Natale, decorate con zuccherini; purtroppo ho litigato con la combo meringa+ coloranti, l’ho rifatta due volte e non ha mai montato a dovere.

Bicchierini di mousse al caffè con crumble.

Bicchierini di mousse al caffè con crumble.

Quante volte vi hanno appioppato la parte più creativa ma anche più impegnativa di un pasto dicendovi con nonchalance: ” il dolce lo porti tu?”.

Bello fare il dolce! Tante possibilità, tante opzioni… E si finisce preda dell’indecisione perché la torta decorata dopo è un casino da trasportare e si rovina, il budino l’ultima volta che lo avete fatto si è rovesciato nel piatto facendo una tristezza infinita (ah no, questo è successo a me!), il panettone e il pandoro già fatti sono sempre una tentazione ma vorreste comunque dare un minimo segnale che vi siete impegnati… Eccomi a risolvere l’inconveniente con questi bicchierini di mousse al caffè con crumble.

Crème caramel al caffè.

Crème caramel al caffè.

Altro week- end tappati in casa, un po’ perché volevamo riposare in previsione delle prossime settimane dove ricomincerà la scuola, ricomincerà il rugby e avremo diversi impegni, un po’ perché il tempo non era il massimo, un po’ perché troppo pigri per fare qualcosa di diverso dal ” divanarci”.

Sono i week- end giusti per cucinare, specialmente ora che il tempo, per i miei standard, si è rimesso al bello: ci sono cioè massimo 25°- 26°C.

“Cappuccino” ai semi di chia/ Cappuccino chia pudding.

"Cappuccino" ai semi di chia/ Cappuccino chia pudding.

"Cappuccino" ai semi di chia/ Cappuccino chia pudding.

SCROLL DOWN FOR ENGLISH POST.

Noi per questi pochi giorni di festa siamo stati decimati da influenze (marito), sfighe varie (amici) e, oggi, giusto per Pasquetta, violento virus per il mio topolino Lorenzo.

Sono stata sola con Lore in Romagna un paio di giorni in attesa che Andre si riprendesse, sono rientrata a Bologna giusto per pranzare dai miei e vedere Lore afflosciarsi con dolori di pancia.

Dopo Pasqua siete (siamo) tutti sulla stessa barca, quella dei pentiti della tavola, vero?

Nella mia costante ricerca di idee light ho voluto provare qualche tempo fa il chia pudding, il must dei dessert e degli spezza-fame vegan style e mi pare il momento giusto per postarlo.