Loading...

Rugelach al cioccolato.

Print Recipe
Rugelach al cioccolato.
Porzioni
8
Ingredienti
Per la pasta
Per la crema al cioccolato
Per farcire i cornetti
Per spennellare i cornetti
Porzioni
8
Ingredienti
Per la pasta
Per la crema al cioccolato
Per farcire i cornetti
Per spennellare i cornetti
Istruzioni
  1. A mano o col mixer amalgamate tutti gli ingredienti per la pasta dei rugelach. Formate un panetto, copritelo con la pellicola e mettetelo in frigo almeno 4 ore.
  2. Per la crema: portate a ebollizione il burro e la panna, quando bollono aggiungete il cioccolato e mescolate, togliendo il pentolino dal fuoco, fino a che non sarà sciolto. Scaldate il forno a 180°C.
  3. Su un piano di lavoro leggermente infarinato stendete la pasta con un mattarello: dovrete ottenere un disco di circa 30 cm di diametro. Spalmate il disco di pasta con la crema poi spargete sopra gli ingredienti della farcitura. Tagliate il disco in 12 spicchi e arrotolateli per dar loro la forma di piccoli croissant.
  4. Mescolate tuorlo e acqua, spennellate i cornetti e cospargeteli di zucchero semolato e cannella.
  5. Mettete i rugelach su una teglia e infornate per circa 20 minuti, fino a quando sono ben dorati. Lasciateli raffreddare una decina di minuti almeno prima di assaggiarli.

Pane veloce al mais con cipollotti e peperoncino.

Print Recipe
Pane veloce al mais con cipollotti e peperoncino.
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 220°C e ungete una teglia da forno dai bordi alti ( una da torta va bene). Mescolate assieme tutti gli ingredienti e versateli nella teglia, infornate e cuocete per circa 30 minuti.
  2. Lasciate raffreddare il pane prima di rimuoverlo dallo stampo. Tagliatelo a pezzi o fette spesse (si sbriciola parecchio), se volete tostatelo leggermente e servitelo con vellutate, zuppe, carne o qualsiasi cosa vi piaccia.

Polpette di maiale alle mele

Print Recipe
Polpette di maiale alle mele
Istruzioni
  1. Tritate la mela finissima, unitela alla carne assieme ai tuorli e a un pizzico generoso di sale e pepe. Impastate con le mani e formate delle piccole polpette, passatele nella farina.
  2. In una padella fate sciogliere il burro e fateci saltare la cipolla ben tritata. Aggiungete le polpette e fatele rosolare su tutti i lati. Spolverate con lo zucchero e sfumate col vino bianco a fuoco medio.
  3. Fate cuocere una ventina di minuti a fuoco dolce con un coperchio. Sono, secondo me, migliori tepide invece che calde.

Crescenta al Gorgonzola.

Print Recipe
Crescenta al Gorgonzola.
Porzioni
10
Ingredienti
Porzioni
10
Ingredienti
Istruzioni
  1. Sciogliete il lievito in metà acqua, impastate poi in una ciotola tutti gli ingredienti tranne l'uovo. Il gorgonzola si amalgamerà facilmente al resto.
  2. Impastate delicatamente e formate una palla, fatela lievitare, coperta da pellicola, per circa un'ora.
  3. Stendete la pasta con un mattarello senza rilavorarla, formate un rettangolo alto circa 1,5 cm. Tagliate dei rettangoli delle dimensioni che preferite, spennellateli con uovo battuto e lasciateli lievitare ancora, coperti da un telo, per 30- 40 minuti. È normale che non crescano molto.
  4. Infornate a 180°C per 20- 30 minuti facendo attenzione che non coloriscano troppo. Sfornateli e fateli raffreddare.

Ciambellone al pistacchio variegato al cioccolato.

Print Recipe
Ciambellone al pistacchio variegato al cioccolato.
Porzioni
10
Ingredienti
Porzioni
10
Ingredienti
Istruzioni
  1. Sbattete le uova con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso, aggiungete poi il burro morbido e la farina setacciata col lievito continuando a lavorare.
  2. Aggiungete il latte poco a poco man mano che l'impasto diventa troppo duro per esser lavorato col cucchiaio fino ad ottenere una consistenza cremosa ma sostenuta, non liquida.
  3. Incorporate la crema di pistacchio e la granella mescolando bene. Sciogliete il cioccolato per la torta a bagnomaria, dentro un pentolino.
  4. Versate in uno stampo da ciambella ben imburrato o spruzzato con staccante per dolci qualche cucchiaiata di impasto, versare a filo parte del cioccolato fondente sciolto poi ancora impasto e dopo cioccolato fino a riempire lo stampo.
  5. Con uno stecchino lungo variegate ulteriormente l'impasto poi infornate a 180 C° a forno statico per 35-40 minuti o fino a cottura ultimata, fa fede a prova stecchino.
  6. Quando il dolce è completamente raffreddato sformatelo, sciogliete il restante cioccolato fondente e versatelo sul dolce. Quando il cioccolato è ancora caldo spolverate con la granella di pistacchi.