Loading...

Crumble salato di spinaci.

Print Recipe
Crumble salato di spinaci.
Porzioni
4
Porzioni
4
Istruzioni
  1. Mettete gli spinaci in padella con olio, aglio, sale e pepe. Fate cuocere fino a che l'acqua contenuta nei surgelati non è completamente evaporata.
  2. In una ciotola mescolate il pangrattato con la feta e il Parmigiano fino ad avere un composto sabbioso fatto di briciole grosse e fini. Se serve aggiustate di sale e pepe e aggiungete un po' d'olio se vi sembra troppo secco.
  3. Mettete gli spinaci in una pirofila da forno in uno strato non troppo spesso. Copriteli con le briciole in modo uniforme. Infornate a 180°C fino a che il crumble non è ben dorato.
Recipe Notes

Naturalmente la ricetta è fattibile e anche migliore con gli spinaci freschi, il procedimento è pressoché lo stesso: vanno lavati molto bene e messi in padella fino a che non sono cotti e l'acqua è evaporata.

Ne serviranno circa 900 gr.

Gli spinaci possono anche essere ripassati in padella con burro e Parmigiano e poi coperti con il crumble per un contorno ancora più ricco.

Melanzane ripiene “alla greca”.

Print Recipe
Melanzane ripiene "alla greca".
Istruzioni
  1. Tagliate a metà per il lungo le melanzane e svuotatele con un cucchiaio o un coltellino le melanzane, tagliate la polpa a cubetti e saltatela in padella con l'aglio, l'olio, poco sale e pepe.
  2. Quando la polpa è rosolata mettetela in una ciotola, aggiungete la feta sbriciolata, il pangrattato e i pinoli leggermente tostati in un padellino.
  3. Riempite abbondantemente le mezze melanzane, aggiungete su ognuna un filo d'olio e infornate a 180°C per circa 20 minuti.

Zighinì eritreo.

Print Recipe
Zighinì eritreo.
Istruzioni
  1. Cuocete le cipolle affettate sottili nell'olio con lo spicchio d'aglio.
  2. Lasciatele morbide, aggiungete poca acqua se necessario.
  3. Rosolate i pezzi di carne tagliati a cubi di circa 3 cm in una padella a parte con poco olio, aggiungete il berberè alle cipolle, mescolate, aggiungete poi la carne e i pelati.
  4. Cuocete con coperchio per circa 2 ore e mezza a fuoco basso.
  5. Se necessario aggiungete, poco alla volta, dell'acqua per non far asciugare il sugo.
  6. Aggiustate di sale prima di togliere dal fuoco, servitelo caldo.

Crema di spinaci con spuma di squacquerone.

Print Recipe
Crema di spinaci con spuma di squacquerone.
Istruzioni
  1. In una padella fate saltare gli spinaci ben lavati con olio, aglio e sale. Quando sono cotti togliete l'aglio, metteteli in un contenitore alto e frullateli aggiungendo poca acqua fredda al bisogno.
  2. In un altro bicchiere alto mettete lo squacquerone con un paio di cucchiai di acqua bollente, frullate con un minipimer. Continuate a frullare aggiungendo l'olio a filo e ancora acqua ce ne fosse bisogno, se la crema fosse troppo densa. Potrebbe diventarvi improvvisamente granulosa, continuate a frullare con fiducia fino ad avere una mousse soffice.
  3. Quando la crema di spinaci è arrivata a temperatura ambiente mettetela in un piatto, decorate con piccoli tocchi di spuma di squacquerone e, a piacere, asparagi saltati, ravanelli freschi.
  4. Ho decorato il piatto con poca scorza di limone, io trovo ci stia bene.