Loading...

Torta tres leches ( o dei tre latti).

Print Recipe
Torta tres leches ( o dei tre latti).
Porzioni
8
Ingredienti
Per la torta:
Per la bagna:
Porzioni
8
Ingredienti
Per la torta:
Per la bagna:
Istruzioni
  1. Montate lo zucchero e il burro, aggiungete le uova una alla volta fino ad avere una crema spumosa e paglierina.
  2. Aggiungete sale, lievito e farina setacciati assieme e mescolate cercando di evitare grumi. Versate il composto in una teglia ben imburrata quadrata o rettangolare di circa 24x24 o 20x30 cm. Cuocete in forno statico a 180°C per una quarantina di minuti ( come sempre fa fede la prova stecchino).
  3. Mescolate latte intero, panna fresca e latte condensato in una ciotola. Appena la torta esce dal forno bucherellatela con uno stecchino in maniera omogenea e versateci sopra il mix di latte. Versatelo ovunque in modo che la torta si bagni completamente.
  4. Appena la torta si è raffreddata abbastanza copritela e mettetela in frigo. Deve rimanerci almeno quattro ore.
  5. Al momento di servirla montate la restante panna con lo zucchero a velo, coprite la torta e aggiungete la frutta che preferite ben lavata e tagliata. Se piace potete dare una spolverata di cannella.

Torta al cioccolato facilissima con frosting al cacao.

Print Recipe
Torta al cioccolato facilissima con frosting al cacao.
Porzioni
8
Ingredienti
Per la torta:
Per il frosting:
Porzioni
8
Ingredienti
Per la torta:
Per il frosting:
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 180°C, imburrate una teglia di 23 cm di diametro.
  2. In una ciotola mescolate lo zucchero, la farina, il cacao, il lievito, il bicarbonato di sodio e il sale.
  3. Aggiungete la panna acida, l'olio, l'uovo e la vaniglia. Aggiungete poi a filo il caffè ( o l'acqua) bollente mescolando vigorosamente a mano o con la planetaria.
  4. Versate l'impasto nella teglia e cuocete in forno per 30- 35 minuti. Lasciate raffreddare la torta poi rimuovetela dalla teglia.
  5. Per il frosting: in una ciotola capiente, usando delle fruste elettriche, combinate burro e cacao. Aggiungete man mano il latte e lo zucchero a velo fino ad avere la giusta consistenza per ricoprire la torta. Aggiungete il glucosio/ golden syrup p miele e la vaniglia, mescolate bene, lasciate riposare dieci minuti almeno. Potete conservarla qualche giorno ben coperta in frigo, fredda ha la consistenza di una mousse (ed è ottima da mangiare al cucchiaio ma scommetto l'avreste scoperto da soli).
  6. Spalmate abbondantemente la torta con il frosting solo una volta che si è ben raffreddata.

Ciambellone al pistacchio variegato al cioccolato.

Print Recipe
Ciambellone al pistacchio variegato al cioccolato.
Porzioni
10
Ingredienti
Porzioni
10
Ingredienti
Istruzioni
  1. Sbattete le uova con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso, aggiungete poi il burro morbido e la farina setacciata col lievito continuando a lavorare.
  2. Aggiungete il latte poco a poco man mano che l'impasto diventa troppo duro per esser lavorato col cucchiaio fino ad ottenere una consistenza cremosa ma sostenuta, non liquida.
  3. Incorporate la crema di pistacchio e la granella mescolando bene. Sciogliete il cioccolato per la torta a bagnomaria, dentro un pentolino.
  4. Versate in uno stampo da ciambella ben imburrato o spruzzato con staccante per dolci qualche cucchiaiata di impasto, versare a filo parte del cioccolato fondente sciolto poi ancora impasto e dopo cioccolato fino a riempire lo stampo.
  5. Con uno stecchino lungo variegate ulteriormente l'impasto poi infornate a 180 C° a forno statico per 35-40 minuti o fino a cottura ultimata, fa fede a prova stecchino.
  6. Quando il dolce è completamente raffreddato sformatelo, sciogliete il restante cioccolato fondente e versatelo sul dolce. Quando il cioccolato è ancora caldo spolverate con la granella di pistacchi.

Biscotti vegani alla crema di soia.

Print Recipe
Biscotti vegani alla crema di soia.
Porzioni
12
Porzioni
12
Istruzioni
  1. Mescolare con una spatola tutti gli ingredienti solo il tempo necessario perché si combinino a dovere. Mettete l'impasto in una tasca da pasticcere, chiudetene la sommità e lasciatela riposare una mezz'ora in frigo.
  2. Su una teglia coperta di carta forno formate tanti cilindri di impasto avendo cura di tenerli ben distanziati fra loro. Non fateli troppo grandi, crescono parecchio in cottura. Cospargete i biscotti, se vi piace, con zuccherini colorati.
  3. Infornate per circa 10-12 minuti, devono dorare leggermente solo sui bordi, non si coloriranno molto dato che non contengono uova.
  4. Appena usciti dal forno saranno morbidissimi, lasciateli raffreddare prima di toglierli dalla teglia. Si conservano qualche giorno in un contenitore ermetico.

Pinza bolognese.

Print Recipe
Pinza bolognese.
Porzioni
6
Ingredienti
Porzioni
6
Ingredienti
Istruzioni
  1. Setacciate la farina col lievito in una ciotola, aggiungete lo zucchero e il burro e impastate velocemente fino ad avere un impasto sabbioso.
  2. Aggiungete l'uovo e la scorza grattugiata del mezzo limone, poi il latte 8potrebbe servirne meno o poco di più, a seconda della grandezza dell'uovo. Impastate solo quanto basta per amalgamare bene gli ingredienti.
  3. Trasferite l'impasto su una teglia coperta di carta forno e dategli la forma di un rettangolo. Coprite uniformemente il rettangolo di mostarda o confettura e richiudetelo prendendo i lati lunghi e ripiegandoli uno sull'altro.
  4. Cospargete la pinza di granella di zucchero e infornate a 170°C, forno statico, per 30/ 40 minuti. Si serve una volta raffreddata, tagliata a fette. È normale che sbricioli un po'.
Recipe Notes

Si conserva molto a lungo in un contenitore ermetico.