Loading...

Polpettone bolognese.

Print Recipe
Polpettone bolognese.
Istruzioni
  1. In una ciotola mettete la carne, la mortadella tritata, il Parmigiano Reggiano e il pangrattato; impastate con le mani in modo che tutti gli ingredienti si mescolino bene .Aggiungete le due uova, aggiustate di sale e pepe e aggiungete noce moscata a piacere: solitamente io abbondo, amo che si senta distintamente il sapore. Amalgamate di nuovo gli ingredienti e formate un polpettone dandogli una forma cilindrica allungata.
  2. Rotolate il polpettone nel pane grattugiato extra fino a ricoprirlo completamente poi fatelo rosolare nell'olio caldo dentro a una padella capiente fino a che non è dorato in ogni sua parte.
  3. Per aiutarvi a girarlo usate due spatole da cucina o due cucchiai, l'importante è che non si rompa.
  4. In un’altra casseruola adatta alla cottura in forno fate sciogliere il burro poi metteteci il polpettone.
  5. Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180 °C per circa trenta minuti girandolo a metà cottura.
  6. Aspettate che si raffreddi leggermente prima di tagliare le fette o si sbriciolerà.
  7. Per fare la salsa: sciogliete su fuoco moderato il burro, aggiungete la farina setacciandola e mescolate (questo in termini tecnici si chiama Roux).
  8. Aggiungete il latte molto lentamente in modo che non si formino grumi, mescolate continuamente fino a che la salsa non si addensa (ma non troppo, serve lenta per nappare il polpettone).
  9. Aggiustare di sale e di noce moscata.
  10. Può essere conservata in frigo, basta scaldarla prima di servirla sul polpettone.

Devil’s food cake, la torta al cioccolato per eccellenza.

Print Recipe
Devil's food cake, la torta al cioccolato per eccellenza.
Porzioni
8
Ingredienti
Per il frosting:
Porzioni
8
Ingredienti
Per il frosting:
Istruzioni
  1. Sciogliete il cioccolato a bagno maria o nel microonde a potenza minima, lasciatelo intiepidire.
  2. Scaldate il forno a 180°C, imburrate due teglie da 20 cm di diametro.
  3. In una grossa ciotola setacciate la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale. A parte battete i rossi delle uova fino ad averli di colore paglierino.
  4. In un' altra ciotola battete burro e zucchero fino ad avere un composto spumoso, aggiungete i rossi e amalgamate. Aggiungete poi il cioccolato intiepidito e mescolate fino ad avere un composto ben amalgamato e lucido.
  5. Aggiungete la farina setacciata col resto a piccole dosi alternandola al latte e all'estratto di vaniglia mescolando benissimo e delicatamente dopo ogni aggiunta di farina.
  6. A parte montate gli albumi, incorporateli all'impasto precedente. Dividete l'impasto nelle due teglie e cuocete per 40- 45 minuti. Lasciate raffreddare per 10 minuti le torte nelle teglie poi sformatele e fatele raffreddare completamente su una gratella.
Per il frosting:
  1. Sciogliete il cioccolato bagnomaria o nel microonde, lasciatelo intiepidire.
  2. In una ciotola battete il burro fino ad averlo in crema, aggiungete il latte continuando a rimescolare.
  3. Aggiungete il cioccolato bianco e battete per un paio di minuti, iniziate ad aggiungere lo zucchero a velo fino ad avere la consistenza desiderata mescolando delicatamente.
  4. Tagliate le torte in due quando sono fredde, farcitele, impilatele e ricopritele col frosting, decorate a piacere.