Ciambellone al pistacchio variegato al cioccolato.

6 febbraio 2018 | By

Print Recipe
Ciambellone al pistacchio variegato al cioccolato.
Porzioni
10
Ingredienti
Porzioni
10
Ingredienti
Istruzioni
  1. Sbattete le uova con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso, aggiungete poi il burro morbido e la farina setacciata col lievito continuando a lavorare.
  2. Aggiungete il latte poco a poco man mano che l'impasto diventa troppo duro per esser lavorato col cucchiaio fino ad ottenere una consistenza cremosa ma sostenuta, non liquida.
  3. Incorporate la crema di pistacchio e la granella mescolando bene. Sciogliete il cioccolato per la torta a bagnomaria, dentro un pentolino.
  4. Versate in uno stampo da ciambella ben imburrato o spruzzato con staccante per dolci qualche cucchiaiata di impasto, versare a filo parte del cioccolato fondente sciolto poi ancora impasto e dopo cioccolato fino a riempire lo stampo.
  5. Con uno stecchino lungo variegate ulteriormente l'impasto poi infornate a 180 C° a forno statico per 35-40 minuti o fino a cottura ultimata, fa fede a prova stecchino.
  6. Quando il dolce è completamente raffreddato sformatelo, sciogliete il restante cioccolato fondente e versatelo sul dolce. Quando il cioccolato è ancora caldo spolverate con la granella di pistacchi.

Baci di dama salati.

9 gennaio 2018 | By

Print Recipe
Baci di dama salati.
Istruzioni
  1. Mescolate le farine, il pecorino, il burro aiutandovi con vino bianco quanto basta per avere un impasto sodo e lavorabile. Aggiustatelo di sale e pepe.
  2. Formate tante palline da 8-9 gr ciascuna (pesatele, è un consiglio), mettetele su una placca da forno ben distanziate e cuocetele a 170°C per circa 15- 20 minuti.
  3. A parte montate la panna ben fredda, mescolatela al caprino e all'erba cipollina. Aggiustate la crema di sale e pepe e mettetela in un sac- a- poche.
  4. Quando i biscotti sono freddi farcitene la metà con la crema, sovrapponete l'altro biscotto su ognuno e cospargete la crema che sborda con la granella di pistacchio.
  5. Farciteli solo poco prima di servirli.