Biscotti con ammoniaca - lamoraromagnola

Vai ai contenuti

Menu principale:

Biscotti con ammoniaca

Menu > Biscotti e dolcetti

Grandi biscotti spessi e assolutamente perfetti per essere inzuppati nel latte a colazione, ricetta trovata sul retro di una confezione di ammoniaca per dolci, provata e assolutamente approvata.

Con questa dose vengon circa 25- 30 biscotti belli grandi.

500 gr. di farina 00

160 gr. di zucchero semolato

2 uova

100 ml. di olio evo

50 ml. di latte

10 gr. di ammoniaca per dolci

1 cucchiaino di estratto di vaniglia o una bustina di vanillina

la scorza di un limone non trattato

1 pizzico di sale

zucchero q. b. per rifinire

Montate le uova con lo zucchero, la buccia del limone grattugiata, la vaniglia ed il sale.
Aggiungete l'olio e mescolate, sciogliete l'ammoniaca nel latte appena tiepido facendo attenzione perchè "gonfia" facendo un po' di schiuma.
Unite quindi il latte e la farina e impastate il tutto fino a formare un panetto.
Lasciate riposare la pasta per circa 15 minuti poi formate i biscotti: l'impasto sara' molto morbido quindi formate un lungo salsicciotto non troppo sottile e affettate i biscotti formando dei tozzetti che metterete su una teglia rivestita di cartaforno ben distanziati fra loro.
Prima di metter in forno spolverate ogni biscotto con dello zucchero semolato.
Infornate a 180° per una decina di minuti, devon rimanere chiari, non troppo dorati.
Si conservano anche due settimane in una scatola di latta.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu